Condividi la notizia

POLITICA ROVIGO

Basta slogan dalla minoranza, la campagna elettorale è finita

l consigliere comunale del Forum dei cittadini Vanni Borsetto sul tema della presunta necessità di armare i vigili urbani sollevata da Gambardella, Moretto e Aretusini

0
Succede a:
ROVIGO - Il consigliere di maggioranza, Vanni Borsetto richiama la minoranza invitandola a dimenticare la campagna elettorale e le pistole e a concentrarsi sulla città. In particolare si rivolge a Michele Aretusini, Monica Gambardella e a Mattia Moretto che chiedevano caldamente al sindaco, Edoardo Gaffeo di armare i vigili e installare la videosorveglianza (LEGGI ARTICOLO).   

“Il tema della sicurezza (che non va affatto sottovalutato) in città è un tema caldo e spesso scalda gli animi - afferma Vanni Borsetto del Forum dei cittadini - Ora il dibattito ruota attorno alla dotazione di armi per i vigili di Rovigo come il toccasana per la soluzione del problema sicurezza. In realtà la domanda di fondo è : come lo si affronta? Se l’allarme sicurezza è così elevato come ha agito la Lega di governo negli ultimi otto anni oltre che ad impartire ora lezioni alla nuova amministrazione?”.

Per Borsetto nessun dubbio “che il tema sia a loro caro (e redditizio a livello elettorale) ma dei problemi veri, oltre che a comprare le pistole ai vigili e a fare blitz (ex sindaco) nei bivacchi dei disgraziati, quando si sono fatti carico dei problemi (quelli veri) della polizia locale cittadina?  Gli amici della Lega conoscono la dotazione organica della polizia locale di Rovigo e su quanti effettivi il comando può contare per la vigilanza del territorio comunale frazioni comprese?  Oltre a commisurare gli interventi nel territorio in base all’effettivo livello di incidenza della criminalità a Rovigo io penso che un buon atto di governo sia metter nelle migliori condizioni possibili gli operatori di vigilanza con locali dignitosi, investimenti per apparati tecnologici moderni al pari di altre realtà venete, nuovo personale formato e specializzato”.  

Vanni Borsetto conclude con un pensiero rivolto a tutta la minoranza: “Penso che la campagna elettorale sia finita e che sia tempo di occuparsi seriamente dei problemi di questa città”.
Articolo di Mercoledì 10 Luglio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it