Condividi la notizia

POLITICA REGIONE VENETO

Civici a raccolta per disegnare la politica del Veneto

In vista delle regionali del 2020 mercoledì prossimo all’ostello Amolara “Il Veneto che vogliamo” per rinsaldare la rete di Ibc Polesine con la civica di Arturo Lorenzoni a Padova e Schio (VI)

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Il movimento civico Impegno per il bene comune di Adria promuove, unitamente a Coalizione civica di Padova di Arturo Lorenzoni e alle altre realtà civiche del Veneto, la campagna “Il Veneto che vogliamo”, un percorso che si pone come unico obiettivo quello di mettersi in ascolto del territorio e costruire occasioni di incontro e scambio tra persone e realtà, per indagare assieme gli scenari e gli orizzonti del civismo veneto.

Dopo gli incontri di Padova e Schio il terzo appuntamento è programmato ad Adria il giorno 18 luglio presso l'ostello Amolara tra tutte le realtà civiche del territorio, in particolare del Polesine. Sarà l'occasione di confrontarsi su temi quali l'ambiente e i servizi, in particolare sociosanitari, sulla base di modalità innovative che possano intercettare i bisogni del cittadino inteso come unici veri referente e interlocutore del civismo impegnati in politica. Cercando di capire non solo quello che succede a livello locale, ma anche quello che si può sviluppare al livello regionale e anche nazionale.  

Si individueranno quindi le azioni da compiere è le buone prassi da attuare per realizzare in Veneto un nuovo modello di polis che, partendo dal basso, rifugga logiche di appartenenza o di dipendenza da strutture partitiche, promuovendo la condivisione e la partecipazione per affermare una reale autonomia di giudizio ed elaborazione progettuale, che in questo senso possa essere da linea guida per tutti coloro che ne fanno parte. Il progetto per quanto riguarda Adria è stato preso in considerazione dai consiglieri Sara Mazzucato e Federico Paralovo insieme all’assessore Andrea Micheletti, sempre presente in queste iniziative di spicco per il suo movimento. “Siamo contenti per questa iniziativa e siamo sicuri che maggiore è la nostra presenza in ogni situazione, maggiore è la nostra forza”. Così la consigliera Sara Mazzucato che prosegue: “Una iniziativa importante e che ci rende orgogliosi di quello che stiamo portando avanti”.
Articolo di Venerdì 12 Luglio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it