Condividi la notizia

MOTORI PORTO TOLLE (ROVIGO)

Presenti oltre 30 vetture del marchio dello scorpione

Successo per il 1° raduno “Un’ Abarth nel Delta”, memorial Mario Sette che si è svolto sabato 13 luglio tra Porto Viro, Taglio di Po e Porto Tolle (Rovigo)

0
Succede a:

PORTO VIRO (RO) - Grande successo per il 1° raduno “Un’Abarth nel Delta”, memorial Mario Sette, svoltosi sabato scorso 13 luglio. L’evento organizzato dall’Abarth Club Basso Polesine in collaborazione con l’Abarth Club Padova, con il patrocinio del Parco Delta del Po, del Comune di Porto Viro e del Comune di Porto Tolle, ha visto la partecipazione di oltre 30 vetture del marchio dello scorpione, provenienti sia dal Veneto che dalle regioni limitrofe.

L’appuntamento ha avuto inizio a Porto Viro alle 17 presso la struttura messa a disposizione dall’esercizio commerciale OBD, con un piccolo rinfresco di benvenuto, prima di partire per affrontare lo splendido percorso tracciato lungo il Delta del Po. 

Tappa intermedia con ristoro, presso l’azienda agricola Ca’ Vendramin di Taglio di Po, per far scoprire ai partecipanti dell’evento i prodotti tipici locali, tra cui il riso e la birra artigianale ricavata da produzioni cerealicole della zona.

Il tour è poi continuato, dopo aver attraversato il suggestivo ponte di barche sul ramo Po della Donzella, costeggiando la lunga Sacca degli Scardovari, dove i partecipanti hanno potuto ammirare il calare del sole proprio sulla laguna e sul mare. La manifestazione si è conclusa con la cena in riva al mare al bagno “Soleluna” a Barricata. 

“Siamo veramente felici – afferma il Presidente del club bassopolesano, Ferruccio Lippa – della partecipazione avuta all’evento. Questo raduno, oltre al fatto di aver riunito molti appassionati di motori del marchio Abarth, ha permesso di ammirare le bellezze del nostro territorio e farle conoscere anche a persone, che pur abitando geograficamente vicine, non si sono mai spinte così tanto nel cuore del Delta”.

“Un ringraziamento particolare – continua Lippa – va all’Abarth club Padova, in particolare al Presidente Alessandro Roma, che ci ha supportato nell’organizzazione di questa iniziativa e che ha potuto godere di un ottimo successo proprio grazie anche al loro prezioso contributo”.

“Infine voglio ricordare un appassionato speciale di motori, un amico, che oggi non è più fisicamente con noi, Mario Sette, al quale abbiamo dedicato questo evento, ma che sicuramente dall’alto ci ha guardato ed ha gioito con noi.”  

Per tutti coloro che volessero avvicinarsi al club o semplicemente richiedere informazioni, possono recarsi presso la sede di Abarth Club Basso Polesine, in Via Rotta a Papozze, che rimarrà aperta ogni secondo e quarto martedì del mese dalla 20:30 alle 22:30 oppure semplicemente mandare una mail a info@abarthclubbassopolesine.it.

Articolo di Lunedì 15 Luglio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it