Condividi la notizia

ARTI MARZIALI

Podio polesano a Las Palamas

Terzo posto per Andrea Fregnan (Asd Eurobody Porto Viro - Rovigo) in coppia con Pietro Corcioni (Yawara Verona) al campionato Europeo Kata Judo Under 44

0
Succede a:

LAS PALMAS - GRAN CANARIA (Spagna) - Più di 230 atleti di 17 diverse nazioni europee compresa la Russia, il 20 e 21 luglio hanno gareggiato nei 5 Kata del Judo, divisi per categoria, Under 44 e Over 44, per aggiudicarsi il titolo di campioni Europei 2019 Kata Judo.

Nella categoria Under 44 del Katame No Kata (il Kata della lotta a a terra) ben 16 coppie di 10 diverse  nazioni. Oltre al polesano  Andrea Fregnan (Asd Eurobody Porto Viro) in coppia con Pietro Corcioni (Yawara Verona), altre 15 coppie tra i quali i campioni Europei Under 44  2018 i fratelli Gillon (Belgio), i vice campioni del Mondo Formauux Nicola e Nguyen Van Loc (Francia), 2 coppie spagnole tedesche, una olandese, ma anche russe, slovene, Italiana e polacca.

Gara difficile perchè il livello tecnico cresce sempre più, niente e' scontato in una gara a questo livello, buono il Kata di Fregnan e Corcioni, ma a giudizio degli arbitri non abbastanza per superare i fratelli Gillon classificati al primo posto con 408,5 punti, secondi la coppia francese formata da Nicola Formauux e Van Loc Nguyen e terzi il polesano e il veronese.

“Sabato 20 e domenica 21 luglio, Fregnan e Corcioni, purtroppo hanno pagato il limitato allenamento - ha commentato il maestro Fabrizio Gazzignato  tecnico dell’Eurobody team judo -  dovuto alla distanza che li separa (Corcioni abita e si allena a Verona), e per questo motivo hanno commesso quei piccoli errori, che in una gara a così alto livello, non ci si può permettere”.

Il prossimo impegno agonistico sarà il 4 e 5 settembre 2019 in Korea del Sud, a Seul per cercare di difendere il titolo di Campioni del Mondo under 35 conquistato a Cancun - Messico nell’ottobre 2018, e in Korea ci saranno 5 continenti, 27 diverse Nazioni e 150 atleti trai più preparati e agguerriti di ogni nazione.

Hanno sostenuto gli azzurri Ecostudio , Costruzioni Cecchetto, 2Emme Service, Studio Lorenzetti, San Marco Coperture, Metano Grandi, Tumiatti Impianti, Salone Alice Style, Decorazioni Scabin, L'artigiano Di Bergantin Vanni, Fashion Sport Di Marco , Masterb Stampe, Coop Roeh; La Palestra Eurobody e La Palestra Yawara Verona.

Classifica Finale
Campionato Europeo Kata Judo "Open" - Katame No Kata

1) Proietti Stefano - Varazzi Alessandro (Ita) 397,5
2) Gillon Nicolas  - Gillon Jaen Philippe: (Bel)  395,0
3) Fregnan Andrea  - Corcioni Pietro (Ita) 392,0
4) Formaux Nicolas - Nguyen Van Loc Jean Daniel (Fra)   385,5
5) Van Der Werff Tycho - Lefevere David (Ned) 382,5
6) Barnich Yvan - Lamblot Eddy (Bel) 360,0

 

 

Articolo di Domenica 21 Luglio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it