Condividi la notizia

CALCIO A 5 ROVIGO

In campo ricordando Alessandro Fioratto

Doppietta dell'Autocarrozzeria F.lli Milan al 2° Memorial "Ale nel cuore" disputato allo stadio Battaglini di Rovigo sabato 20 luglio

0
Succede a:

ROVIGO - Si è svolto sabato 20 luglio scorso, nella splendida cornice dello Stadio "M. Battaglini" di Rovigo, il Memorial di calcio a 5 "Ale nel Cuore", il trofeo giunto alla sua seconda edizione promosso da Giampietro e Simone Zonzi e da tutti gli amici dello sfortunato Alessandro Fioratto che perse la vita nel gennaio del 2018 in un tragico, quanto fatale, incidente stradale e che quest'anno ha ottenuto il patrocinio organizzativo del Csi che ha messo a disposizione, gratuitamente, i propri direttori di gara e Vittoria Dainese per le operazioni di segreteria del torneo.

Otto le squadre iscritte e che si sono affrontate con grande agonismo e fair play sul rettangolo di gioco realizzato, grazie alla disponibilità data dalla Monti Rugby Rovigo Junior, sul prato del "Battaglini", tutte a caccia del trofeo diventato ormai un classico dell'estate sportiva rodigina e che è stato seguito da una buona cornice di pubblico che ha anche potuto degustare gli ottimi panini, bagnati da birra squisita servita presso gli stand allestiti dall'organizzazione, il tutto accompagnato dalla musica che ha regalato alla giornata un tono di festa.

Ad imporsi, per il secondo anno consecutivo, la squadra dell'Autocarrozzeria F.lli Milan che al termine di una combattuta finale ha superato con il risultato di 2 - 0 il team I zovani de na volta.

Ascari

Sfortunati, anche quest'anno, gli Ascari, non certo avvezzi alla pratica del calcio a 5, che nel sorteggio sono stati abbinati proprio alla squadra campione uscente e che si sarebbe poi confermata vincitrice anche alla fine dell'ultimo atto di questa edizione del Memorial "Ale nel Cuore". Un 5 a 0 che non ammette repliche maturato dopo un match a senso unico e che comunque non ha rovinato l'umore dei ragazzi della New Ascaro Rovigo asd che partecipano al torneo sposando lo spirito che lo stesso richiede, ossia quello di onorare la memoria di un grande sportivo e di un amico sfortunato, un momento che possa regalare almeno un pomeriggio di serenità alla moglie ed alla famiglia di Ale, nel ricordo del congiunto tragicamente scomparso.

Palpabile l'emozione che aleggiava nel momento della cerimonia di premiazione delle squadre, cerimonia preceduta dalla consegna, da parte del presidente della Polisportiva Mardimago Nereo Pinfi, di una targa ricordo della manifestazione e di un mazzo di fiori alla moglie ed alla mamma dello sfortunato Alessandro Fioratto e che ha provocato qualche occhio lucido ed un po' di nostalgia tra i presenti che hanno lasciato lo stadio con la certezza di ritrovarsi, nel ricordo di "Ale", anche nella prossima edizione del Torneo.

Hanno giocato per gli Ascari: In piedi da sx Raffaello Franco, Gabriele Crepaldi e Riccardo Moscatello. 
Accosciati da sinistra Mirko Monti, Simone Zonzi, Ermanno Ruffin, Donato Marabese, Francesco Roccatello e Alex Boniolo. Assente Giovanni Previato. 

Articolo di Domenica 21 Luglio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it