Condividi la notizia

ROSOLINA MARE (ROVIGO)

Musica per tutti i gusti

A due passi dalla spiaggia weekend in musica con Funkasin Street Band e Mod’s Group. La colonna sonora dell’estate 2019 passa per Rosolina Mare

0
Succede a:

ROSOLINA MARE (ROVIGO) - Sarà un weekend all’insegna del ritmo quello che si prepara a vivere la perla del Delta con proposte di altissimo livello e per tutti i gusti.

Si parte venerdì sera con la Funkasin Street Band, una delle street band più famose d’Italia, per poi passare sabato al rock senza filtri del Mod’s Group. Con i Funkasin Street Band sarà vietato stare fermi: l’esibizione si terrà, dalle 21,30, lungo viale dei Pini e nei dintorni e ha l’obiettivo dichiarato di coinvolgere il cuore di Rosolina Mare con una esibizione corale.

I Funkasin riescono a trasmettere al pubblico la propria carica grazie ad uno stile funk fuso con altri generi come il pop, la disco e il rock, il tutto completato da diverse coreografie.

Impossibile quindi non farsi trascinare dalla carica energetica di questi ragazzi, nati come gruppo nel 2012 a San Donà di Piave (VE) e che già hanno all’attivo oltre 260 spettacoli in tutta Italia, senza contare le partecipazioni ad importantissime rassegne musicali nazionali ed internazionali come il Czech Busker Festival di Ceske Budejovice, lo Chapeau Rouge di Praga (entrambe in Repubblica Ceca) o il Carnevale di Venezia.

I Mod’s Group nascono invece nei dintorni di Codigoro nel 2014: tutti musicisti talentuosi accomunati dall’amore sconsiderato per la musica e i gruppi rock che resero unici – e indimenticabili – gli anni Settanta. 

La serata rosolinese – con inizio alle 21,30 all’Arena del Centro Congressi di piazzale Europa - sarà un modo per riascoltare capolavori assoluti, da Led Zeppelin a Deep Purple, Jimi Hendrix, Free, Queen, Guns N’Rosess, Kiss, AC/DC.

“Funky, rock, semplicemente musica per tutti i gusti”, rimarca il presidente della Pro Loco Michele Grossato. “In questa estate abbiamo voluto dare spazio a tutti i generi, dall’appuntamento fisso col liscio ogni martedì sera – con orchestre di primo piano – al pop, come nel caso dei Los Locos, o alla musica più impegnata con “Voci per la libertà”. Vogliamo permettere a tutti di avere un loro momento”.

Grossato traccia anche un bilancio di metà stagione: “Siamo arrivati a fine luglio e personalmente sono soddisfatto per la risposta del pubblico. Domenica scorsa, per esempio, i prodotti e i piatti delle Pro Loco per “Sapori in Piazza” sono stati letteralmente spazzolati via. Un successo oltre ogni più rosea previsione. Il Festival di Amnesty invece ci ha permesso di portare grandi nomi, come Roy Paci, e avere una copertura mediatica nazionale”.

Domenica sera – a partire dalle 21,30 al Centro Congressi - i toni si faranno più soft per lasciare spazio al teatro con la commedia “Lo Spirito xe forte, la carne…”, serata solidale a favore dell’associazione “Aiutiamoli a vivere”.

Articolo di Mercoledì 24 Luglio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it