Condividi la notizia

ROSOLINA MARE (ROVIGO)

[VIDEO] Estate più sicura sul litorale, grazie ai Vigili del fuoco

Consegna delle chiavi della sede distaccata dei Vigili del fuoco di Rovigo a Rosolina Mare, che dal 27 luglio vigileranno sul litorale per dare maggiore sicurezza ai turisti. Alla cerimonia ha presenziato anche il prefetto Maddalena De Luca

0
Succede a:

ROSOLINA MARE (RO) - Sarà operativo dalle ore 8 di sabato prossimo 27 luglio, il distaccamento stagionale dei vigili del fuoco di Rosolina. Il presidio estivo, come negli anni scorsi, incrementerà il livello di sicurezza dei residenti e dei turisti su tutta la fascia costiera. Giovedì 25 luglio in una sobria cerimonia il sindaco Franco Vitale ha consegnato simbolicamente al comandante dei vigili del fuoco Giorgio Basile le chiavi del distaccamento di Viale dei Pini, dove è posizionata la sede. 

Il sindaco, prendendo la parola, ha ringraziato tutti coloro che si sono profusi per questo importante risultato  e ha ricordato: “l’importanza della presenza sul territorio dei vigili del fuoco e di tutti gli uomini in divisa”. Il comandante dei Vigili del fuoco di Rovigo ha detto: “come in un momento di massima criticità qual è il periodo estivo, l’importanza di manifestare al cittadino con atti concreti la presenza dello Stato,  quale la presenza dei vigili del fuoco.” Basile ha evidenziato “l’interoperabilità, elemento fondamentale nel campo del soccorso, che è alla base degli interventi comunitari e internazionali e già concretizzatosi in questo territorio”. 

Il direttore interregionale, dei Vigili del fuoco del Veneto e Trentino Alto Adige, Loris Munaro prendendo la parola ha parlato dell’importanza della safety e della security. Ha aggiunto: “la sicurezza in un territorio turistico è il bollino blu, perché i turisti danno un’importanza fondamentale a questo valore nella scelta dei luoghi di villeggiatura”. Gianpaolo Bottacin, assessore alla protezione civile del Veneto, ha sottolineato “l’importanza della presenza dei vigili del fuoco in una zona alta presenza turistica”. L’assessore ha anche parlato di una sempre maggiore collaborazione sinergica e complementare tra i volontari e i vigili del fuoco.  “Un biglietto da visita che va in tutto il mondo attraverso gli occhi dei turisti” le parole del prefetto Maddalena de Luca, che ha ringraziato tutti gli operatori in divisa e gli enti, che ogni giorno si impegnano per un servizio sul territorio quanto più efficiente ed efficace attraverso la collaborazione e sinergica di tutti i partecipanti.

Alla cerimonia erano presenti anche il Questore di Rovigo Raffaele Cavallo, il comandante provinciale dei Carabinieri Antonio Rizzi, della Guardia di Finanza Dario Guarino, e Monica Gambardella (Protezione civile).

Articolo di Giovedì 25 Luglio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it