Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA ROVIGO

Giocatori di grande esperienza per togliersi diverse soddisfazioni 

Tutto pronto per l’Union Vis Lendinara. Il ds Mattia Cavallaro: “Vogliamo fare un campionato di buon livello”.

0
Succede a:

LENDINARA (Rovigo) – La rosa dell’Union Vis è completa, con tante novità e tanti giocatori nuovi che sono stati voluti fortemente dal mister Marcello Gulmini e da tutta la società. Si parte dai due arrivi del Castelbaldo Enrico Santacaterina, difensore classe 2000 e Luca Migliorini, centrocampista classe ’96, per poi passare gli arrivi da Badia Polesine con Nicola Bonfà, difensore classe ’82 e Erjon Dervishi, attaccante classe ’83 ed infine altri due arrivi importantissimi dall’ormai decaduto Stroppare, con Mattia Lissandrin, attaccante classe ’82 e Daniele Lazzari, centrocampista classe ’84. 

Tutti giocatori d’esperienza e che vogliono anche una volta togliersi delle soddisfazioni insieme al capitano di una vita Enrico Cestaro, che ha deciso di rimanere a Lendinara per amore della propria squadra. È Mattia Cavallaro, nuovo ds della società biancorossa che racconta: “Abbiamo composto una squadra di buon livello e sono del parere che ci toglieremo delle belle soddisfazioni in questa stagione”. “Il nostro obiettivo è quello di arrivare ad una posizione di media – alta classifica, senza troppi proclami e lavorando sodo, come abbiamo sempre fatto”.

Articolo di Venerdì 26 Luglio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Per approfondire

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it