Condividi la notizia

CALCIO GIOVANILE ADRIA (ROVIGO)

Importanti novità per la società rossonera 

I giovanissimi del Bocar Juniors faranno il campionato sperimentale. Un risultato importantissimo per il settore giovanile targato Tito Franzolin

0
Succede a:

ADRIA (Rovigo) - Il Comitato Regionale Veneto della Figc./Lnd Settore Giovanile, nella mattinata di martedì 30 luglio ha comunicato al presidente del Bocar Juniors Tito Livio Franzolin l’inserimento della compagine Under 14 - Fascia “B” (giovanissimi sperimentale riservata ai nati nel 2006 e 2007 dopo il compimento del dodicesimo di età) nel Campionato Regionale. 

Campionato durante il quale i ragazzi rosso/neri dovranno scontrarsi con formazioni di livello elevato che rappresentano l’élite del calcio giovanile regionale. È proprio il presidente Tito Franzolin che commenta questo importante risultato: “Non posso che essere soddisfatto di questo importante risultato, in quanto in tutto il Veneto ci sono solo due gironi sperimentali e vi sono tante società professionistiche che verranno ad osservare i nostri ragazzi, per cui va benissimo così”. 

“Dovremo impegnarci tanto e far capire anche a tutti i genitori che è un impegno di non poco conto per tutti, per cui dovremo collaborare al massimo per far bene questa stagione”. Inoltre, è ufficiale l’approdo della società Bocar Juniors ai campi di San Vigilio; infatti le squadre rossonere si alleneranno negli stessi campi delle squadre giovanili di San Vigilio nel prossimo campionato. Nel frattempo, continua la manutenzione e sistemazione del campo di Bottrighe.

Articolo di Mercoledì 31 Luglio 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it