Condividi la notizia

POLITICA POLESINE

Rosolina non vuole essere plastic free

La mozione sull’ambiente della consigliera di minoranza Fulvia Fois viene respinta dal consiglio comunale di Rosolina, si è messo categoricamente di traverso il vice sindaco Daniele Grossato

0
Succede a:

ROSOLINA (ROVIGO) – Situazione alquanto imbarazzante durante il consiglio comunale di mercoledì 31 luglio, con una maggioranza che vota contro la mozione sul minor consumo della plastica del consigliere di minoranza Fulvia Fois e con il vicesindaco Daniele Grossato, che addirittura si rifiuta di votare la stessa mozione dopo che la stessa era stata cambiata dalla stessa sua maggioranza. “Mi rifiuto di votare questa mozione”. Ha detto perentorio Grossato, che ha specificato poi: “Per l’ambiente facciamo già diverse iniziative e per me questo non è il modo di giusto di fare, per cui voterò contrario comunque”.
Una presa di posizione che ha stupito un po’ tutti in consiglio, dato che la stessa Fois aveva chiesto di cambiare il punto iniziale proprio per tentare di far passare la sua mozione ugualmente, ma il vicesindaco di Rosolina non ha voluto sentire ragioni.

“Penso che il fatto di essere un comune che da sul mare, abbiamo anche una responsabilità importante – spiega Fois – ossia quella di salvaguardare il più possibile il nostro ambiente, di dare un’educazione indispensabile ai nostri bambini che possano capire come continuare su questa strada nel miglior modo possibile avendo rispetto del mondo che li circonda, altrimenti sarebbe solo tempo perso”. Proseguendo poi: “Sarebbe anche bello regalare delle bottigliette in ferro ad inizio anno a ciascuno dei ragazzini o bambini per evitare di usare la plastica”.

Successivamente è intervenuto anche il consigliere di minoranza Pako Massaro, il quale ha sottolineato lo stato di degrado dei cestini sulla camminata romantica di Rosolina Mare: “Parliamo tanto di raccolta differenziata, ma alla fine abbiamo dei cestini da età della pietra ed i famosi raccogli mozziconi che devono essere installati a breve li ho richiesti io ben due anni fa”.

Alla fine la mozione della “Plastic Free” viene respinta e Rosolina continua il suo percorso personale per salvaguardare l’ambiente.

Articolo di Giovedì 1 Agosto 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it