Condividi la notizia

CANOE

Incetta di medaglie e titolo regionale per il Canoe Rovigo

Giulia Munerato e Veronica Padoan sono campionesse del Veneto nei 200 metri K2. Altri ori di Giovanni Zerbinato, Emma Boccardo, Petra Biasioli,

0
Succede a:

REVINE (TREVISO) - Incetta di medaglie e un titolo regionale domenica 4 agosto 2019 sulle acque cristalline del lago di Revine in provincia di Treviso per il Canoe Rovigo. La trasferta è stata un vero e proprio successo per i Polesani che hanno conquistato le prime posizioni in quasi tutte le gare disputate con 4 ori (Giovanni Zerbinato, Petra Biasioli, Emma Boccardo e il titolo regionale con le ragazze Giulia Munerato e Veronica Padoan) 3 argenti e 3 bronzi durante i campionati veneti sulle distanze dei 200 e 500 mt oltre che le gare per le categorie giovanili (allievi e cadetti). La manifestazione è stata organizzata dal Comitato Veneto Canoa ed ha visto la partecipazione complessiva di 254 atleti in rappresentanza di 19 società della regione. I Polesani hanno preso parte con una delegazione di 18 atleti per lo più delle categorie giovanili con ben 25 equipaggi in acqua ai nastri di partenza per le diverse discipline.

Procedendo con per ordine di categoria per le categorie giovanili solo sui 200mt, tra gli allievi A maschile troviamo la seconda posizione per Michele  Ugnati e terza per Filippo Piombo Nicoli. Tra le femmine, sbalordisce tutti la prima posizione di Petra Biasioli, con ben due barche di vantaggio sulle avversarie, ed il secondo posto di Emma Albertin seguita a brevissimo da Anna Munerato che chiude in quarta posizione per un soffio. 

Tra gli allievi B femminile nel singolo troviamo l’oro per Emma Boccardo con il tempo di 01'08"14, il quinto posto di Alice Padoan con un tempo di 01'15"45 e sesta posizione per Sofia  Bergo con il tempo di 01'17"98.  Emma e Sofia hanno gareggiato anche nel doppio vincendo un'altra medaglia di bronzo questa volta con il tempo di 01'09"86 ed un distacco di solo 1"79 dall’equipaggio primo classificato. 

Tra i maschi, podio sfiorato per il K2 5,20 200 metri Edoardo Albertin e Gabriele Biasioli tempo 00'51"84 distacco +5"44 dal primo equipaggio della gara. Edoardo, nella 3ª serie K1 200 metri allievi B Maschile raggiunge un'altra quarta posizione, mentre Gabriele nella 4ª serie conquista la sua medaglie di bronzo col tempo di 00'59"95.

Tra i cadetti A nella prima serie K1 200 metri Cadetti A maschile gara regionale in ottava posizione  Dario Boccardo col tempo di 01'08"01, mentre tra le femmine K1 200 metri Cadetti AHelena Garbato col tempo 01'01"67 e un distacco +12"50. 

Altre medaglie e piazzamenti di prestigio arrivano dalla categoria dei cadetti B dove nella 3ª serie K1 200 metri Cadetti B Maschile Giovanni Zerbinato conquista una bellissima medagli d’oro con l’ottimo tempo di 00'43"46.  Molto bene anche il compagno di squadra Giovanni Virgili che giunge in quarta posizione al traguardo col tempo 00'45"87.   La coppia dei due Giovanni salirà nuovamente sul podio per mettere al collo una medaglia d’argento  nel K2 200 metri Cadetti B Maschile col tempo 00'43"29 e solo un secondo di distacco.   

Infine, Giovanni Piombo Nicoli è 7° nella sua serie col tempo di 01'03"12.

Per quanto concerne la categoria ragazzi le cui gare valevano per l’attribuzione del titolo regionale troviamo Giulia Munerato che, superate le qualificazioni, raggiunge la quarta posizione nella finale dei 500 metri col tempo di 02'13"28 ed  un distacco +7"58 dalla prima concorrente.  

La compagna di squadra Veronica Padoan raggiunge anch’essa la quarta posizione nella finale del K1 200 metri Ragazzi Femminile col tempo di  00'47"54 ed un distacco +4"76 dalla vincitrice.    

Giulia e Veronica hanno anche gareggiato assieme nella finale K2 500 metri Ragazzi Femminile dove hanno conquistato la seconda posizione col tempo 02'05"15 e distacco +3"97 ed il titolo regionale nella specialità del K2 200 metri Junior Femminile col tempo di 00'43"54.   

Nel K1 ragazzi maschile Nicola Albertin sia nei 200mt che nei 500mt ha concluso le sue fatiche nella fasi eliminatorie con dei buoni tempi ma non sufficienti ad accedere alla finale di categoria.

Prossima gara in programma sempre a Revine lago il prossimo fine settimana, 10 e 11 agosto per la gara nazionale di velocità sui 500mt e trofeo delle regioni cui parteciperanno solo i giovani della categoria ragazzi con i due K2 di Nicola Albertin e Pietro Maran oltre che Giulia Munerato e Veronica Padoan.  

Articolo di Lunedì 5 Agosto 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it