Condividi la notizia

POLIZIA DI STATO ROVIGO

Aveva rapinato una prostituta, rispedito in volo a Nuova Delhi

Cittadino indiano condannato a 2 anni e 9 mesi espulso per 10 anni dall’Italia, il personale della Questura di Rovigo lo ha scortato fino a Milano Malpensa

0
Succede a:

ROVIGO - Era in carcere a Rovigo e stava scontando una condanna del Tribunale di Bergamo per rapina ai danni di una prostituta. 2 anni e 9 mesi di reclusione la pena con 630 euro di multa, la stava scontando nella casa circondariale polesana. 

La Questura di Rovigo ha chiesto, ed ottenuto dal Magistrato di Sorveglianza di Padova l’espulsione dallo Stato di Ranjit Singh, cittadino indiano di 41 anni.

Il personale dell’ufficio immigrazione della Polizia di Rovigo il 6 agosto lo ha accompagnato all’aeroporto di Milano Malpensa dove ha preso un volo diretto a New Delhi. Il condannato non potrà tornare in Italia prima di dieci anni, se lo farà scatterà l’arresto e il ripristino del residuo pena in esecuzione. 

Articolo di Mercoledì 7 Agosto 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it