Condividi la notizia

CRONACA

In tanti a salutare Nella Elisa Siviero

Si sono svolti martedì 20 agosto a Bottrighe (Rovigo) i funerali della signora di 68 anni deceduta tragicamente sulla Gardesana Orientale (Verona) venerdì scorso 16 agosto.

0
Succede a:
BOTTRIGHE (Rovigo) - Chiesa piena di persone, quella della frazione adriese di Bottrighe, dove si sono svolti martedì 20 agosto alle ore 16 i funerali di Nella Elisa Siviero, venuta a mancare venerdì 16 agosto dopo un incidente frontale tra Punta San Vigilio e Torri del Benaco (Verona). Presenti erano il figlio Andrea, la mamma Lidia, la nuora Erika, oltre ai tanti altri parenti che gli hanno voluto bene. Il marito Antonio è fuori pericolo, ma rimane in osservazione. 

A celebrare la Santa Messa è stato il parroco di Bottrighe Don Massimo, che conosceva Nella e sapeva quanto lei ci tenesse alla propria famiglia; è proprio lui che sottolinea: "Nella è sempre stata una donna che si prendeva cura della famiglia e si era sempre impegnata per far sì che tutto andasse nel migliore dei modi". Proseguendo: "Alle volte veniamo messi davanti a situazioni a cui facciamo fatica a dare un risposta, ma è il Signore che ci darà la via necessaria per proseguire". 

Alla fine della celebrazione sono tanti i segni di solidarietà verso la famiglia da conoscenti e amici di Nella e Antonio, che hanno voluto far sentire la loro vicinanza. Successivamente ci si è diretti verso il cimitero di Bottrighe per la consueta tumulazione. 
Articolo di Martedì 20 Agosto 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it