Condividi la notizia

ASSOCIAZIONI

A settembre si riprende con nuovi progetti 

Conclusa l’animazione estiva delle accademie dell’associazione Uguali diversamente di Rovigo e Lendinara: un servizio concreto per ragazzi e bambini diversamente abili

0
Succede a:

ROVIGO - L’animazione estiva delle accademie di Lendinara e Rovigo di uguali diversamente sono giunte al termine. “Anche quest’anno abbiamo voluto proporre attività che aiutano i nostri ragazzi a progredire e migliorare le abilità di ciascuno” ci fa sapere il presidente Paolo Bertante. Tra le tante  proposte sono stati utilizzati i mezzi pubblici per gli spostamenti e molte sono state dedicate allo sviluppo delle autonomie personali e sociali. “Come tutti i ragazzi adolescenti anche i nostri si sono sentiti parte di un gruppo di coetanei che insieme hanno cercato di migliorarsi e supportarsi a vicenda e prendendosi cura l’uno dell’altro! Per noi l’estate rimane un momento importante per dedicarsi completamente alla scoperta del sè e delle proprie potenzialità”. 

Le numerose uscite e gite sono servite a conoscere il territorio e interagire con stimoli nuovi è sempre differenti. Grazie soprattutto a chi ha supportato il servizio e ha creato terreno fertile per far sentire i ragazzi parte della comunità e attori attivi del territorio. 

Lo staff di uguali diversamente è formato da educatori professionali specializzati in ABA e tecniche cognitive comportamentali, metodologie di Comunicazione aumentativa e alternativa e LIS.  Gli operatori socio sanitari hanno pluriennale esperienza nel campo della disabilità: “Ci avvaliamo di una equipe di professionisti per garantire un servizio competente per dare risposte serie e supporto ai genitori, creando una rete con servizi, comuni e scuole” continua il presidente Paolo Bertante.  

Da settembre riparte l’attività delle due accademie di Lendinara e Rovigo con numerose proposte per supportare lo sviluppo di ragazzi e bambini diversamente abili suddivise in due servizi distinti. l’accademia dei piccoli dedicata a bambini dai sei ai 12 anni, in cui l’associazione propone attività di maneggio, piscina, attività motoria finalizzata allo sviluppo dei prerequisiti visuo spaziali e cognitivi e laboratori di cucina.  E l’accademia dei grandi con numerose proposte: laboratori musicali, artistici, motori e attività di yoga, educazione stradale, piscina e maneggio per ragazzi dai tredici anni in su. Inoltre l’associazione propone  soggiorni di una settimana a rosolina mare dove i ragazzi hanno la possibilità di sperimentare in ambiente protetto ciò che hanno consolidato durante l’anno. La scelta di fare due servizi separati nasce dall’esigenza di dare risposte concrete e finalizzate ai bisogni degli utenti e delle famiglie.  

Il servizio accademia, grazie allo staff di professionisti, supporta i bambini in percorsi educativi individualizzati per sviluppare le abilità di comunicazione, cognitive e comportamentali. “Numerose sono le attività e i progetti in cantiere, l’equipe di uguali diversamente è pronta ad affrontare il nuovo ciclo di attività con entusiasmo e passione e vi aspettiamo il 31 agosto e il primo settembre in piazza risorgimento a Lendinara in cui verrà allestito un banchetto in occasione della fiera di settembre “il mercante in fiera” in cui saranno lieti di potervi dare tutte le informazioni sulle nuove attività..seguiteci!”  conclude il presidente. 

 

Articolo di Sabato 24 Agosto 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it