Condividi la notizia

CALCIO

Tagliolese in piena forma con il Loreo, ma è solo un pari

1 - 1 a Chioggia tra la formazione di mister Sandro Tessarin e il Loreo (Rovigo), che hanno dato spettacolo dal primo minuto, senza però riuscire ad avere la meglio una sull'altra

0
Succede a:
TAGLIO DI PO (Rovigo) - Nel primo turno del Trofeo Veneto di prima categoria la formazione giallorossa di mister Tessarin ha subito dato prova di essere una squadra che quest'anno può giocarsi un posto tra le prime posizioni, oltre a un Loreo che nonostante avesse perso durante la partita Penzo e Nordio per infortunio, ha proposto un calcio di qualità soprattutto nel secondo tempo. 

"Non posso che essere contento dei ragazzi - racconta l'allenatore della Tagliolese - dato che fino alla fine si sono impegnati e l'1 - 1 è comunque il risultato di una partita dove abbiamo faticato non poco". "Nei secondo 45 minuti loro hanno meritato di più, con il portiere Verza che si è superato due volte su Boscolo Zemelo". Sottolineando: "Andiamo avanti a lavorare come abbiamo sempre fatto e i risultati sono sicuro che un po' alla volta verranno fuori sicuramente, ne abbiamo tutte le capacità". 

Specificando infine: "Ora affronteremo il Cavarzere; squadra neopromossa ma con un ottimo organico che ho già affrontato la scorsa stagione". 

Insomma, è una Tagliolese che vuole far vedere come sono cambiate le cose rispetto al campionato appena passato. 



Stefano Spano
Articolo di Martedì 27 Agosto 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it