Condividi la notizia

ESTATE

E la banda passo’  

Gran finale d’agosto con la filarmonica Bellini venerdì sera in piazzale Europa A Rosolina Mare (Rovigo), sabato sera si balla in piazza San Giorgio con Luca Zack group

0
Succede a:

ROSOLINA MARE (RO) - Sarà la filarmonica “Vincenzo Bellini” di Rosolina a chiudere gli eventi agostani di Rosolina Mare. Lo farà all’Arena del Centro Congressi di Piazzale Europa dalle 21,30 di venerdì 30 agosto.

Brani popolari, le grandi colonne sonore, le hit del pop: saranno suonate note per tutti i gusti. A confermarlo è lo stesso presidente della Filarmonica Claudio Polello: “Il nostro è un repertorio variegato, non solo perché ci rivolgiamo a un pubblico ampio, ma perché gli stessi musicisti appartengono a generazioni e sensibilità diverse”.

La banda, infatti, è composta da 60 elementi: “In 35, i più giovani, provengono dalla nostra scuola di orientamento musicale, gli altri, invece, hanno già una lunga esperienza bandistica”, spiega sempre Polello alla guida di una vera e propria Istituzione del territorio. La Filarmonica Bellini, oggi diretta dal maestro Patrizio Marchiori, è nata a Rosolina nel 1908: una storia lunga 111 anni.

Il 30 settembre partiranno i corsi di orientamento musicale, che si terranno tutti i giorni dalle 14 alle 20 e saranno suddivisi in classi. “La nostra scuola conta una cinquantina di studenti e diversi maestri di musica specializzati nei vari strumenti”, illustra Polello.

I ragazzi provengono da Rosolina e da ogni angolo del Delta: “Diversi proseguono al Conservatorio di Adria. E’ una soddisfazione vederli realizzarsi in questo campo”.

A fargli eco è il primo cittadino di Rosolina Franco Vitale: “E’ un modo per chiudere in bellezza l’agosto: dopo aver visto tanti ospiti provenienti da tutta Italia, finiamo con una delle nostre eccellenze”, afferma il sindaco. “La Filarmonica Bellini fa parte della nostra storia di comunità e ha sempre saputo rinnovarsi. Oggi la scuola di musica è un orgoglio per il territorio di Rosolina e del Delta, una proposta di qualità per i nostri giovani, un vivaio di talenti”.

Sabato sera altra musica e altra location: in piazza San Giorgio si balla con l’orchestra Luca Zack. “Gli eventi con la musica da ballo e il liscio – che solitamente si tengono il martedì – hanno avuto uno straordinario successo di pubblico, così come gli eventi di rockabilly. In tutta l’estate abbiamo realizzato 13 spettacoli con orchestre di primissimo piano a livello nazionale”, afferma Michele Grossato. “Sono appuntamenti ormai immancabili, molto richiesti anche dai turisti”.

Articolo di Mercoledì 28 Agosto 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it