Condividi la notizia

TERREMOTO

Un comitato per riqualificare la Chiesa danneggiata

L'edificio religioso, molto amato dalla comunità, è stato danneggiato dal terremoto del 2012. Sarà presentato ufficialmente mercoledì sera a Stienta (Rovigo) il comitato San Genesio

0
Succede a:

STIENTA (RO) – Finalmente, dopo diverse anticipazioni (LEGGI ARTICOLO) , nasce il comitato di San Genesio per raccogliere fondi per riqualificare la chiesa.

L'edificio religioso, molto amato dalla comunità, è stato danneggiato dal terremoto del 2012. Sarà presentato ufficialmente mercoledì sera, alle 21.15, nella sala consiliare del municipio di Stienta.

Il comitato di San Genesio, regolarmente costituito, registrato e dotato di proprio codice fiscale, si propone per agevolare la raccolta di offerte da privati, altre associazioni ed a tutti coloro che intendono manifestare la sensibilità di voler contribuire economicamente attraverso qualsiasi somma, per integrare i costi necessari per ultimare i lavori ed eventualmente anche per poter eseguire qualche ritocco estetico alla chiesa non coperto dai fondi del sisma”. La chiesa, situata in località Zampine,  è stata dichiarata inagibile a seguito degli eventi sismici del maggio 2012 ma - si legge in un comunicato del nuovo comitato - “Grazie alla collaborazione fra autorità civili e religiose e al supporto di tecnici preparati, sarà possibile l’avvio della ristrutturazione della nostra amata chiesa di San Genesio.” Un luogo di devozione religiosa molto amato a Stienta anche da chi, per sensibilità storico-artistica o semplicemente affettiva lo sceglie come luogo di pace e tranquillità. Oggi, grazie al rilevante contributo economico del commissario sisma 2012 in Veneto, pari al 80% della somma necessaria prevista, sarà possibile avviare entro il mese di settembre i lavori necessari per la riapertura. L’intervento complessivamente stimato in 143mila euro, dovrebbe concludersi, salvo imprevisti, entro la prossima estate.

Ad introdurre la serata saranno il sindaco Enrico Ferrarese e l’assessore Riccardo Malavasi. Interverranno anche l’architetto Massimiliano Furini che illustrerà nel dettaglio il progetto di ristrutturazione della chiesa e del relativo piano finanziario, e il presidente del comitato Roberto Rovigatti che presenterà le attività e le modalità operative del comitato stesso in relazione agli obiettivi statutari a beneficio dei lavori per la chiesa di San Genesio.

Ugo Mariano Brasioli

Articolo di Lunedì 2 Settembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it