Condividi la notizia

LAVORI PUBBLICI

A Taglio di Po l'ampliamento del cimitero è pronto ad iniziare

Primo stralcio da 86.500 euro per la realizzazione di 30 loculi, ma il progetto è ben più ampio e si svilupperà per tutto il 2020

0
Succede a:

TAGLIO DI PO (Rovigo) - La giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo per l’intervento di “Ampliamento e sistemazione del cimitero di Polesinello 1° stralcio, per la costruzione di 30 loculi.

Il progetto, ormai alla fine del suo iter autorizzativo e pronto per essere messo in gara, è una parte di un più ampio progetto di ampliamento e sistemazione, del valore complessivo di quasi 400.000 euro, che prevede la realizzazione di 4 blocchi per loculi per un totale di 120 loculi da realizzarsi nella zona sud-est, realizzazione di 45 ossari, sistemazione del muro di cinta, della pavimentazione esistente, del verde, automazione dei cancelli e la realizzazione di un nuovo ingresso.

Nel dettaglio, con questo primo stralcio verrà realizzato uno dei 4 blocchi di loculi per un totale di 30 loculi e una spesa complessiva di 86.500 €, comprensiva delle spese tecniche, iva ed altri oneri di legge.

L’opera, finanziata totalmente con fondi propri del comune, è un primo passo verso la ristrutturazione completa del cimitero di Polesinello, il cui terreno è stato recentemente acquisito a titolo gratuito dai vecchi proprietari in quanto l’atto di cessione non era mai stato formalizzato.

Il sindaco di Taglio di Po specifica: "Purtroppo i tempi si sono dilatati oltre le previsioni, ma ormai siamo quasi in dirittura d’arrivo, a breve sarà pubblicata la gara per l’aggiudicazione dei lavori in modo da chiudere la questioni in tempi ristretti e possibilmente entro il 2019".

Articolo di Lunedì 2 Settembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it