Condividi la notizia

SPORT

Score di consistenza tecnica di rilievo

Al golf club Albarella (Rovigo) si è disputata una prova della Tourist Golf & Travel Cup, ottimo score di Giacomo Locatelli ed Enrico Renai che ha colto un brillante successo nella 1° Categoria

0
Succede a:

ALBARELLA (RO) - Domenica scorsa l'Albarella Golf Club ha ospitato una prova della Tourist Golf & Travel Cup, un circuito amatoriale nazionale giunto alla sua 21° edizione e che anche quest'anno farà tappa nei migliori circoli del golf italiano. La gara ha fatto registrare un buon successo di partecipazione al quale ha fatto riscontro anche un interessante livello tecnico dei risultati. Da segnalare in particolare l'ottima prova di Giacomo Locatelli che ha confermato un periodo di grande condizione con la vittoria nella classifica del Lordo grazie a un giro concluso con 4 colpi in meno del par del campo. Uno score di consistenza tecnica decisamente di rilievo per il giovane golfista padovano, sempre protagonista nelle ultime gare disputate sul tracciato albarelliano. 

Gara da ricordare anche per Enrico Renai che ha colto un brillante successo nella 1° Categoria con 39 punti. Regolarità nei tee shot e precisione attorno ai green sono state le armi vincenti del vincitore che è riuscito ad avere la meglio per un solo punto nei confronti di Amerigo Monteverde, giunto secondo. Più netta, invece, è stata l'affermazione nella 2° Categoria di Valentina Veronese la quale ha staccato di tre lunghezze Alberto Ziliotto, che ha occupato la piazza d'onore. La vincitrice ha accumulato gran parte del suo vantaggio con un bel finale. In 3° Categoria c'è stato il dominio di Melina Teuber che ha chiuso la sua prova con una carta da 42 punti, ben 6 in meno del proprio handicap. Pochissimi errori e una buona strategia hanno permesso Teuber di creare un netto divario nei confronti degli altri giocatori. 

Locatelli premiato

Il secondo classificato, Mark Trapella, ha dovuto accusare, infatti, un distacco di sei punti. Tra le Ladies la più brava è stata Giorgina Cattaneo che ha ottenuto 36 punti, mentre Xaver Ostler ha conquistato il premio per il colpo più preciso sulla buca 5, un par 3 di 130 metri, facendo fermare la pallina a tre metri dalla buca. Nella classifica speciale riservata ai possessori della carta Tourist Golf c'è stato il successo di Michele Osto con 38 punti, seguito da Nicola Zuin e Olivia Barcellini. La stagione agonistica dell'Albarella Golf Club prosegue in questo fine settimana con altri due appuntamenti di rilievo: sabato si disputerà una prova del Golf & Wellness Tour 2019 mentre domenica sarà la volta della gara di qualificazione della Martin Argenti Green Cup, un circuito nazionale che da parecchie stagioni fa tappa ad Albarella e che proprio sulle 18 buche deltine disputerà anche quest'anno la finale italiana.

LE CLASSIFICHE

Tourist Golf & Travel Cup – 1 ° Cat.: 1) E. Renai 39; 2) A. Monteverde 38. 2° Cat.: 1) V. Veronese 39; 2) A. Ziliotto 36. 3° Cat.: 1) M. Teuber 42; 2) M. Trapella 36. 1° Lordo: G. Locatelli 40. 1° Lady: G. Cattaneo 36. Nearest to the Pin buca 5: X. Ostler.

Soci Tourist Golf: 1) M. Osto 38; 2) N. Zuin 35; 3) O. Barcellini 34.

Articolo di Mercoledì 4 Settembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it