Condividi la notizia

MOTOCICLISMO

Ancora un'ottima prova per "I rapaci" ad Adria

Il motoclub rodigino figura bene nel primo weekend del mese di settembre, con Rossignoli, Zanchettin, Pietroboni e Fornasiero, che ben figurano all'autodromo internazionale di Adria (Rovigo)

0
Succede a:
ROVIGO - Il fine settimana d'ingresso nel mese di settembre ha registrato temperature decisamente elevate che hanno riscaldato i piloti del motoclub "I rapaci" al circuito internazionale di Adria. La pista rodigina ha visto quattro membri del team schierarsi in griglia e sfidare la calura estiva.

Mauro Rossignoli con la sua yamaha R1 e Daniele Zanchettin con la sua Kawasaki hanno corso nella categoria Old Open Cup 1000, mentre Stefano Pietroboni e Luca Fornasiero, entrambi sul yamaha R6 hanno partecipato nella categoria Old Open Cup 600.

Le qualifiche nella giornata di sabato scorso hanno dato belle soddisfazioni ai piloti veronesi Mauro e Daniele che trovano subito un buon feeling con l’assetto della moto e con la pista. Anche Stefano, alla sua primissima esperienza in pista si difende dignitosamente in mezzo al gruppo e segna tempi che fanno intuire una buona affinità con il mondo della velocità in pista. Non si può purtroppo dire la stessa cosa per il rodigino Luca Fornasiero che, causa influenza, ha deciso di scendere ugualmente in pista ma non è riuscito a dare il meglio di sè.

La domenica in pista vede partire i quattro "rapaci" in griglia tutti assieme e dopo pochi metri Rossignoli e Zanchettin conquistano il gruppo di testa mantenendo il passo per tutti i 20 minuti di gara. Una gran bella prestazione che vede i due veronesi a podio nella pista rodigina rispettivamente in 2° e 3° posizione con best time molto simile: Mauro riesce ad aver un tempo nel suo miglior giro di 1’20.651 mentre Daniele poco distante segna un 1’20.726.

Fornasiero sfida la sorte e decide di dare il meglio per le sue condizioni fisiche e per pochissimo sfiora il podio piazzandosi a fine gara in 4° posizione. Pietroboni conferma l’affinità con l’ambiente di gara e porta a casa una meritatissima 6° posizione. Grandi soddisfazioni quindi per tutto il team che in tutto il fine settimana è stato supportato tecnicamente dal Presidente Andrea Santi.

Il prossimo appuntamento del Motoclub de "I rapaci" è a metà settembre al circuito di Varano con i trofei MES e CENTRO ITALIA VELOCITA'.
 
Articolo di Martedì 10 Settembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it