Condividi la notizia

AMBIENTE

Fondamentale intervento per salvaguardare la fauna del parco

Il Gruppo di Protezione Civile di Fratta Polesine (Rovigo) in campo per salvare il Parco Labia

0
Succede a:

FRATTA POLESINE (RO) - Il Parco Labia, con i suoi alberi secolari, il suo laghetto e la sua fauna è il fiore all'occhiello del paese di Fratta Polesine.

Purtroppo, il laghetto negli ultimi tempi, si trova in una fase di prosciugamento a causa di una tubatura rotta che non consente ad un ricambio d'acqua. Questo inconveniente rischia di mettere e repentaglio la delicata fauna del parco, oltre a rappresentare un problema per la proliferazione di Zanzare.

Il Gruppo Comunale di Protezione Civile, che tra le varie attrezzature ha a disposizione una motopompa del tipo carrellato con portata media, è stato chiamato per intervenire e trovare una soluzione momentanea al problema.

Nella giornata di lunedì 9 settembre i volontari si sono adoperati fin dalle ore 17.00 per attivare la motopompa che ha scaricato nel laghetto circa 120 Mila litri d'acqua portando il livello idrico del piccolo bacino ad una situazione ottimale.

L'intervento ha permesso al gruppo di verificare l'efficienza delle proprie attrezzature per il sollevamento d'acqua, già dimostrata durante l'emergenza nel Bellunese durante la tempesta Vaia, con la speranza che non debbano mai essere usate per emergenze più gravi. Naturalmente la situazione del lago resta sotto stretta sorveglianza.

Articolo di Martedì 10 Settembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it