Condividi la notizia

CENTRO STORICO

Itinerari tra arte e moda. Le vie si trasformano in passerelle

Confesercenti con il contributo della Camera di Commercio di Venezia Rovigo, presenta un progetto di rigenerazione urbana a sostegno del commercio nell'ambito del centro storico della città di Rovigo

0
Succede a:
ROVIGO - Un fine settimana interamente dedicato alla moda ed alla imminente apertura della mostra a Palazzo Roverella (LEGGI ARTICOLO) dedicata al Giapponismo. Per venerdì 27 settembre, sabato e domenica sono previsti dal progetto di Confesercenti una serie di interventi a favore della rivitalizzazione del commercio fra le quali iniziative formative al fine di accrescere la cultura del distretto del commercio e dell'uso del digitale, la valorizzazione dei negozi sfitti, incoraggiando proprietari di negozi a concederne l'utilizzo provvisorio a favore di nuove attività anche temporanee, interventi di animazione e fidelizzazione della clientela con i sabati in centro e rete e implementazione della rete dei Family Shop.

Fra gli interventi si prevede la realizzazione di iniziative volte a favorire la fruizione dei luoghi di interesse commerciale attraverso la creazione di itinerari nel centro storico.
A tale proposito Confesercenti Rovigo in sinergia con le attività commerciali del comparto della moda presenterà un week end lungo all’insegna della moda e dell'arte, un percorso che si snoderà lungo gli itinerari del centro storico e che vedrà il coinvolgimento della maggior parte dei negozi del centro.
I negozi della città saranno infatti i protagonisti degli appuntamenti dedicati alle passeggiate di moda e alla presentazione delle loro collezioni.

“Il nostro obiettivo è quello di promuovere e valorizzare le aziende commerciali, che sono la linfa vitale delle nostre città. Senza di loro i centri storici sarebbero contenitori vuoti e oltretutto pericolosi.

Valorizzare le nostre aziende, preferire l'acquisto in questo genere di negozi, oltre ad avere la certezza di acquistare capi belli, sani ed essere consigliati con professionalità, competenza, attenzione e assistenza continua anche dopo la vendita, significa preservare e difendere i luoghi in cui viviamo.

Una occasione per fare vetrina e promozione da parte delle nostre piccole imprese di eccellenza del settore e anche un’occasione per ribadire il valore della qualità di chi vende e produce e della sostenibilità dei nostri prodotti nel rispetto dell’ambiente e della salute del consumatore finale”.
L'itinerario sarà caratterizzato da una installazione artistica che in Via Angeli richiamerà il tema della prossima mostra di Palazzo Roverella, una sinergia fra commercio e istituzioni volta a promuovere la città di Rovigo.
Articolo di Mercoledì 11 Settembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it