Condividi la notizia

VIABILITA’

Insulti sui social, la Polizia locale pronta a denunciare

La modifica della sosta in via Rossini nel comune di Occhiobello (Rovigo) diventa un caso. Presa di mira la Municipale che valuta l’eventuale segnalazione alla Procura

0
Succede a:

OCCHIOBELLO (RO) -  L'entrata in vigore dell'ordinanza n.119 del 30 agosto 2019, che modifica parzialmente la sosta in via Rossini, è stata illustrata ai residenti con una comunicazione dell’amministrazione comunale in corso di distribuzione.

In riferimento al provvedimento, sono apparsi sui social commenti rispetto ai quali la Polizia locale si riserva di valutare gli estremi sotto il profilo della diffamazione.

L'ordinanza ha recepito alcune segnalazioni di residenti che hanno evidenziato problemi di sicurezza: via Rossini, infatti, è una strada a fondo chiuso che dà accesso ad abitazioni private e dove si riscontrano oggettive difficoltà nel transito delle auto dirette alle proprietà, qualora altre vetture siano parcheggiate nello spazio semicircolare.

Il provvedimento, pertanto, ha reso disponibili alcuni spazi di sosta in aderenza al marciapiede e senza intralcio per chi transita.

 

Articolo di Venerdì 13 Settembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it