Condividi la notizia

TEATRORAGAZZI

Le emozioni più grandi per spiegare il teatro a tutti [VIDEO]

Gran finale per il progetto del Comitato del teatro Ballarin e La Tartaruga: lo spettacolo di Marcello Chiarenza "ABC del teatro" con la compagnia Pantakin e la premiazione delle scuole partecipanti a "Il teatro siamo noi"

0
Succede a:

LENDINARA (ROVIGO) - “Il teatro siamo noi” giunge all’evento gran finale, sabato 21 settembre alle 21 al teatro comunale Ballarin di Lendinara: un delizioso e magico spettacolo e al termine le premiazioni della scuole partecipanti alla rassegna e al concorso. 

Il diciottesimo e conclusivo appuntamento del progetto che ha portato a teatro bambini, ragazzi, scuole e famiglie, vincitore di un contributo del bando Culturalmente 2017 di Fondazione Cariparo, in collaborazione con Comune di Lendinara e il patrocinio della Regione Veneto, vede in scena uno spettacolo affascinante e incantevole: "ABC del teatro", regia di Marcello Chiarenza, della compagnia Pantakin commedia Venezia.

Il comitato del Teatro Ballarin di Lendinara

Sul palcoscenico gli attori Emanuele Pasqualini, Francesca Botti e Irene Silvestri impersoneranno il direttore del teatro e il regista per condurre il pubblico, con poesia e comicità, nel magico mondo del teatro cercando di fornire tutte quelle risposte sul teatro, sull’attore, sul palcoscenico, che tante volte non hanno spiegazione. Le scenografie, gli oggetti e le atmosferiche oniriche del regista ed artista Marcello Chiarenza completeranno le emozioni che scaturiranno anche dalla musica composta appositamente da Carlo Cialdo Capelli.

E’ grazie a questo progetto che il teatro Ballarin di Lendinara (Ro) per una stagione, 2018-19, è stato la capitale del teatroragazzi del Polesine - afferma Irene Lissandrin, presidente del Comitato del teatro Ballarin che ha ideato e organizzato il progetto assieme all’associazione La Tartaruga - 3.550 tra bambini, ragazzi, studenti, scuole, insegnanti, mamme e papà e nonni sono stati portati gratuitamente a teatro in virtù de Il teatro siamo noi, senza contare le iniziative di teatroragazzi condotte in autonomia dall’amministrazione comunale del sindaco Luigi Viaro e dell’assessore Francesca Zeggio”. Sì perché è proprio il connubio tra le proposte culturali della città e quelle del Comitato del teatro Ballarin che il teatroragazzi trova il suo primato in Lendinara. Liviana Furegato, presidente de La Tartaruga, specifica: “Il teatro siamo noi” ha avuto un progetto pilota a primavera 2018 che aveva coinvolto, tra ragazzi-attori e spettatori in platea, 1350 persone”. Poi in autunno ci furono i sei spettacoli, il cuore di qualità della rassegna, portati in scena da rinomate compagnie teatrali come Stivalaccio teatro, La piccionaia, Pantakin, Tib teatro e Pizzardo&Zanforlin. “Furono un enorme successo: quattro sold out e due quasi tutto esaurito” ricordano Lissandrin e Furegato. Il comitato del Teatro Ballarin è composto anche da Andrea Bagno, Andrea Beretta, Luca Dallagà, Luca Tavian, oltre che da un assessore delegato dal Sindaco, Francesca Zeggio.

“Come assessore alla cultura - specifica Zeggio - non posso che ringraziare il Sindaco che ha creduto fin da subito al progetto proposto dal Comitato del Teatro Ballarin e sostenuto da Fondazione Cariparo a favore delle famiglie e din un teatro aperto proprio a loro e ai piu giovani. Sarà mia cura continuare su questa strada promuovendo il rapporto teatro-scuola sempre di più”.

primavera 2019 sono andare in scena le migliori produzioni teatrali dei gruppi teatrali scolastici della provincia: oltre le locali medie Alberto Mario, le Casalini di Rovigo, Il Primo Levi di Badia Polesine, le scuole medie Venezze con il conservatorio rodigino, il liceo scientifico Paleocapa. Il 1 settembre 2019 si sono chiuse le votazioni delle opere partecipanti al concorso per le scuole “Il teatro siamo noi”. 

“Al termine di “Abc del teatro” - spiega Furegato - saranno premiati sia i vincitori del concorso per le scuole, che i laboratori teatrali che hanno partecipato alla rassegna “Il teatro Ballarin con le scuole””.  
Insomma una grande festa per le famiglie e le scuole che amano il teatro e le emozioni.

Ingresso gratuito con prenotazione allo www.tiny.cc/ballarinlendinara

Articolo di Martedì 17 Settembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it