Condividi la notizia

CARABINIERI

A Vigodarzere conferita la cittadinanza onoraria all’Arma

L’iniziativa è stata promossa dal Sindaco di Vigodarzere (Padova), Ononorevole Adolfo Zordan, il consiglio comunale ha deliberato la la concessione della cittadinanza onoraria all’Arma dei Carabinieri

0
Succede a:

VIGODARZERE (PD) - Lunedì 16 settembre a Vigodarzere, nel piano nobile di Villa Zusto, ha avuto luogo una seduta straordinaria del Consiglio Comunale, durante la quale è stata deliberata la concessione della cittadinanza onoraria all’Arma dei Carabinieri. L’iniziativa è stata promossa dal Sindaco di quel Comune, Onorevole Adolfo Zordan, a testimonianza delle eccellenti relazioni istituzionali con l’Arma dei Carabinieri e dei sentimenti di stima e gratitudine nutriti nei confronti dell’Istituzione per l’impegno e la fondamentale attività svolta nella tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica, nonché per lo spirito di sacrificio e abnegazione messi a disposizione della Comunità locale, che hanno consentito la salvaguardia e la tutela della legalità attraverso un intenso ed efficace controllo del territorio, consentendo alla cittadinanza di vivere in un clima di maggiore serenità. In ordine alla motivazione, il testo della delibera riporta: “Il Consiglio Comunale … delibera di conferire la “Cittadinanza Onoraria” del Comune di Vigodarzere all’Arma dei Carabinieri in segno di riconoscenza per l’alto senso del dovere e della fedeltà dimostrati a favore dello Stato e delle sue Istituzioni e per la costante presenza e sostegno al fianco degli Enti Locali nell’affrontare e risolvere delicate questioni di comune interesse, per il contributo e gli interventi di prevenzione, repressione e controllo del territorio per la difesa e la sicurezza dei cittadini e della cittadinanza locale”.

Alle ore 19, prima di dare inizio al Consiglio Comunale che ha deliberato l’importante riconoscimento, il Sindaco Zordan ha voluto consegnare al Colonnello Oreste Liporace, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Padova, un Attestato di Merito a voler ulteriormente dimostrare il forte legame tra l’Amministrazione Comunale e l’Arma dei Carabinieri e quale riconoscimento per la preziosa attività svolta dai militari dei reparti territoriali, con particolare riguardo alle Stazioni, spesso unico ed efficace presidio dello Stato nelle piccole comunità, a favore della cittadinanza e degli Enti Locali.

L’attestato di Merito riporta la seguente motivazione: “Per l’infaticabile presenza e sostegno a fianco degli Enti Locali con il nobile intento di servire il bene comune e garantire la sicurezza, il rispetto della legalità e le norme di civile convivenza nella nostra comunità. A nome della cittadinanza di Vigodarzere in segno di ricordo e ringraziamento”.

Il Colonnello Liporace, dopo avere salutato tutte le persone presenti anche a nome del Comandante Interregionale “Vittorio Veneto”, Generale di Corpo d’Armata Enzo Bernardini e del Comandante della Legione Carabinieri “Veneto”, Generale di Brigata Fabrizio Parrulli, ha ringraziato l’Amministrazione per l’attestazione di stima e gratitudine ricevuta, assicurando la prosecuzione dell’impegno nel contrasto dei delitti e della vigilanza sul territorio, con il proposito di fornire sempre migliori condizioni di sicurezza che favoriscano il sereno sviluppo della comunità.

 

Articolo di Mercoledì 18 Settembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it