Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

"Ancora una volta sbagliamo singolarmente"

Matteo Barella commenta la sconfitta contro il Cartigliano per 3 - 0 specificando il fatto che a parte la squadra sono mancati i singoli in diverse situazioni

0
Succede a:
PORTO TOLLE (Rovigo) - Il Delta Porto Tolle esce malamente dallo stadio di Cartigliano, subendo una pesante sconfitta che, dopo la vittoria con il Belluno, fa tornare con i piedi per terra tutta la formazione portotollese, che ha commesso degli errori importanti sia in fase difensiva che in quella offensiva. Le occasioni ci sono state, ma se la palla non entra in porta non è gol, ma soprattutto la difesa ha preso ancora gol nei duelli aerei, come era già accauto a San Martino di Lupari. 

"Dispiace aver perso - spiega il mister Matteo Barella - perchè avevamo preparato bene la partita, ma gli errori sono stati veramente troppi e sinceramente da qualcuno ci si aspettava qualcosa di più di quello che in questo momento sta dando". Proseguendo: "Sono del parere che il Cartigliano ha fatto la sua onesta partita senza rubare nulla, anzi, ci ha creduto fino in fondo; cosa che non abbiamo fatto noi e che alla fine ci è ritorto contro". "Credo che i contrasti aerei debbano essere studiati con maggior attenzione, dato che sono errori che non si possono commettere in queste partite". "Valiamo molto di più di quello che abbiamo dimostrato fino a ora". 

Concludendo: "Per la prossima partita contro l'Adriese è normale che tanti la sentano particolarmente accesa come sfida, ma per noi non deve cambiare nulla, deve essere una partita come le altre; normale che sulla carta loro sono i favoriti a vincere questo campionato, ma noi dobbiamo giocare la nostra partita senza mezzi termini e provare a dare il massimo". 



Stefano Spano
Articolo di Lunedì 23 Settembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it