Condividi la notizia

SPORT

Battocchio conquista la slot per la Nuova Zelanda

Un traguardo eccezionale per ogni triatleta, la Rhodigium celebra Nicola Battocchio, bene anche tutti gli altri atleti della società di Rovigo in un lungo weekend di gare tra Cervia e Jesolo (Ve)

0
Succede a:

CERVIA - Nel grande weekend di triathlon organizzato da Ironman a Cervia, la Rhodigium ha presenziato con 9 atleti che hanno preso parte alle due gare previste per Domenica 22. 

Alle ore 12 con un meteo incerto ma in un’atmosfera festiva ed elettrizzante è partita la gara 70.3. Primo a terminare per la squadra rodigina è stato Nicola Battocchio che, con il tempo di 4 ore e 25 minuti, ha raggiunto un traguardo ambitissimo per ogni triatleta conquistando la slot per il mondiale 2020 in Nuova Zelanda.

A seguire sono arrivati Alessandro Zampirollo (4:54) e Michele Aglio (4:57) con tempi inferiori alle 5 ore e subito dopo Enrico Pavan (5 ore e 9 min.), Roberto Portesan (5 ore e 15 minuti) e Alessandro Milan (6 ore e 20 minuti).

Nicola Battocchio

Nel pomeriggio è partita la gara su distanza olimpica, cioè 1.5 km in mare, 40 in bici e 10 a piedi in alcuni tratti del percorso della gara precedente. I partecipanti hanno quindi potuto godere del numerosissimo pubblico che assisteva al bis dello spettacolo. Leonardo Tasinato con 2 ore e 27 minuti, Massimo Gasparetto 2 ore 39, Denis Bonato 2 ore 49 e Raimondo Nonnato 2 e 57, non sono stati fermati da qualche goccia di pioggia e hanno tagliato il traguardo e completato la bella giornata di sport.

3end -Endine Lake Olympic Triathlon – Bertazzo terzo assoluto. 
Domenica 22 settembre sul lago di Endine (BG) si è svolto un durissimo olimpico che contava ben 850 metri di dislivello sui suoi 40 chilometri di tracciato bike.

Con questa premessa, Omar Bertazzo si è distinto salendo sul terzo gradino del podio (e poco ci mancava agguantasse il secondo) regalando a Rhodigium Team Italtecnica un ottimo bronzo (2:23:36 il suo crono).

In gara anche il nostro mastino Stefano Bolognese, che ha chiuso quinto di categoria con un crono di 3 ore.

Ocean Lava Sprint Jesolo, Novo e Bruschi a podio
Domenica 22 settembre a Jesolo, sotto una tenue pioggia e con un mare con una discreta corrente, si è svolto un veloce triathlon Sprint che ha visto Rhodigium Team tra i protagonisti.

Buona prestazione di Enrico Novo, che con un tempo di 1 ora e 5 minuti si piazza primo degli S4, pur non avendo potuto effettuare una preparazione specifica durante l’estate.

Una garanzia Stefano Bruschi, che anche in questo sprint va a podio, secondo di categoria M5, con un crono di 1:16:36. Bel piazzamento della solita Arianna Tomaini, che in categoria M1 femminile per poco perde il bronzo, tagliando il traguardo in 1:19:25, finendo sedicesima assoluta. Quinto S2 invece Alberto Garavello (1:07:46), e ottavo M1 Luigi Fini (1:10:59).

 

 

 

Articolo di Sabato 28 Settembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it