Condividi la notizia

LUTTO

Ciao Andrea, per sempre grati

Nella chiesa parrocchiale di Ceneselli (Rovigo) l’ultimo saluto ad Andrea Marangoni, hanno partecipato alle esequie, fra gli altri, genitori e amici dell’associazione La Volanda e una delegazione della Casa del Sorriso di Badia Polesine

0
Succede a:

CENESELLI (RO) – Martedì 1 ottobre, l’intera comunità di Ceneselli si è stretta attorno a Giovanni e Bianca per l’ultimo saluto ad Andrea Marangoni venuto improvvisamente a mancare all’affetto dei suoi cari il 26 settembre scorso. 

Nell’omelia della messa concelebrata (sull’altare anche padre Stefano dei frati cappuccini di Lendinara), don Stefano Marcomini ha ricordato il buon cristiano che ogni giorno frequentava la funzioni religiose, il marito fedele e il padre premuroso. Per lunghi anni Andrea aveva anche partecipato alla corale parrocchiale animando le liturgie. “Quando ci salutavamo alla fine delle celebrazioni, ha ricordato commosso don Stefano, la sua frase rituale era: ci vediamo domani a Dio piacendo”. Sulla stessa lunghezza d’onda cristiana la vedova ha confidato al parroco: “Pur non capendo il piano di Dio, offro questo dolore per la conversione di chi opera contro la vita”. 

La chiesa arcipretale era piena fin sul sagrato di piazza Marconi di gente proveniente dai paesi vicini e qualcuno anche da Rovigo, a conferma di come Andrea fosse stimato e ben voluto. Hanno partecipato alle esequie, fra gli altri, genitori e amici dell’associazione La Volanda (di cui Giovanni Marangoni è il Segretario) che affettuosamente hanno cercato di confortarlo. Presente anche una delegazione della Casa del Sorriso di Badia Polesine (dove Giovanni è impegnato con borsa lavoro) guidata dal Coordinatore Marco Emanuele.

Esequie sobrie ma partecipate, nello stile che fu di Andrea e che, anziché privilegiare i fiori, ha previsto oboli di offerte da destinare in beneficenza secondo le volontà dei familiari.

Il feretro è stato infine tumulato nel cimitero di Ceneselli.

U.M.B.

Articolo di Martedì 1 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it