Condividi la notizia

DROGA

Blitz dei Carabinieri, in casa aveva due chili di marijuana

Pregiudicato arrestato dai Carabinieri di San Martino di Venezze (Rovigo), nella propria abitazione aveva marijuana a volontà e 8 mila euro in contanti probabile frutto di spaccio

0
Succede a:

SAN MARTINO DI VENEZZE (RO) - Martedì 1 ottobre, i Carabinieri della Stazione di San Martino di Venezze, sono entrati nell’abitazione di Valerio Perin, noto pregiudicato con precedenti specifici, insospettiti dal via vai di persone che frequentavano la casa.

Secondo i militari dell’Arma era un punto di smercio vero e proprio, e quanto ritrovato durante la perquisizione all’interno del giardino, e dell’abitazione, ne è la conferma. Quasi 2 chili di marijuana suddivisa, due piante e 21 sacchetti di vario peso, nonchè 8.050 euro, probabile provento di spaccio.

Rito direttissimo in Tribunale a Rovigo mercoledì 2 ottobre, arresto convalidato. Il 54enne avrà l’obbligo di dimora con presentazione alle Forze dell’Ordine nei giorni e nell’orario indicato, in attesa del processo.

Articolo di Mercoledì 2 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it