Condividi la notizia

LA SORPRESA

La Nazionale paraolimpica di volley in Pediatria per la gioia dei bimbi

Doni per i piccoli pazienti dell’Ospedale di Rovigo portati dagli azzurri della pallavolo paraolimpica accompagnati da Don Vanni Cezza 

0
Succede a:

ROVIGO - Venerdì 11 ottobre la nazionale Italiana maschile paraolimpica di volley ha portato doni alla pediatria di Rovigo. Gli atleti si sono intrattenuti con i piccoli  pazienti, accompagnati da Don Vanni Cezza e dal Direttore sanitario Edgardo Contato. 

Nel 2013 il  Comitato Italiano Paralimpico, ha istituito il Settore Sitting Volley, la disciplina sportiva della Pallavolo per disabili, che fa capo alla World Paravolley (Wpv) ed alla European Paravolley (Epv).



La struttura del Sitting Volley della Fipav, è inserita nell’Area Squadre Nazionali, ha svolto un’intensa attività formativa sia all’interno delle società affiliate, sia a livello divulgativo e promozionale.
Nel 2013 il Sitting Volley è entrato a far parte delle discipline sportive della Fipav, ed è stata riconosciuta come Federazione Sportiva Paralimpica.
I disabili e non possono giocare insieme ad un livello tecnico molto alto e, come tale, rappresenta una buona opportunità per la cooperazione e integrazione.

Articolo di Venerdì 11 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it