Condividi la notizia

SPORT

L’arbitro polesano alla grande kermesse europea

Lorenzo Zago, arbitro di Rovigo, all'European Gaelic Football Championship di Vienna

0
Succede a:

ROVIGO - Non si sono ancora del tutto spenti gli echi della storica partecipazione di Donatello Buoso al sorprendente mondiale GAA giocato dalla nazionale italiana a Waterford, in Irlanda, alla fine dello scorso mese di Luglio, che è già il momento di tornare a parlare di football gaelico internazionale e di un altro polesano chiamato a rappresentare il movimento rodigino degli sport della tradizione irlandese.

Divenuto ormai un habitué dei palcoscenici "gaelici" d'oltralpe, Lorenzo Zago è stato infatti inserito, dal designatore di Gaelic Games Europe JJ Keaney, nel pannel degli arbitri chiamati a Vienna, il prossimo 19 Ottobre, a dirigere all'European Gaelic Football Championship, la grande kermesse europea che concluderà la stagione continentale del football gaelico maschile e femminile.

Proprio nelle competizioni riservate alle Ladies, Lorenzo Zago, che nello scorso mese di giugno era volato in Olanda con il collega Alessandro Grego, un altro rodigino DOC, per arbitrare nella tappa del girone Benelux in programma ad Amstrerdam, ha ottenuto grandi soddisfazioni tanto che proprio nel recente appuntamento disputato nei Paesi Bassi ha avuto l'onore di dirigere anche la finalissima nel girone europeo che vanta forse uno dei tassi tecnici più elevati. A Vienna sarà presente la crema del football gaelico continentale e Zago avrà così l'occasione di mettersi, ancora una volta, alla prova su uno dei più prestigiosi palcoscenici continentali. Un ulteriore riconoscimento alla straordinaria carriera internazionale del fischietto di Mardimago, degno rappresentante della scuola italiana di arbitri GAA nata a Rovigo nel 2013.

Articolo di Sabato 12 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it