Condividi la notizia

TENTATO OMICIDIO 

Ha tentato di uccidere la moglie, arrestato

Roberto Lo Coco è finito in carcere, dopo essere stato dimesso dall’Ospedale di Adria, mentre la moglie, che ha tentato di strangolare, lotta tra la vita e la morte a Rovigo

0
Succede a:

ROVIGO - La moglie 23enne è ancora ricoverata in Ospedale a Rovigo in condizioni gravi e in coma farmacologico, il marito, dopo essere stato dimesso, è finito in carcere su richiesta del sostituto procuratore del Tribunale di Rovigo, Sabrina Duò.

Martedì 8 ottobre, il 28enne Roberto Lo Coco cercò di uccidere la giovane moglie durante una furibonda lite nell’abitazione di Adria (Rovigo). Tentò di strangolarla, lei perse i sensi e quando i sanitari arrivarono, allertati dal fratello di lui, si trovarono di fronte una scena sconvolgente

Per terra anche il marito in stato confusionale, per lui l’immediato ricovero al centro igiene mentale di Adria fino a sabato 12 ottobre. I Carabinieri lo hanno prelevato e tradotto in carcere a Rovigo, deve rispondere di tentato omicidio. I due si stavano separando, Giulia Lazzari, 23enne e madre di una figlia piccola, lotta tra la vita e la morte.

I contorni della vicenda devono ancora essere chiariti, i militari dell’Arma fino a questo momento hanno mantenuto il massimo riserbo sulle indagini.  

Articolo di Sabato 12 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it