Condividi la notizia

CALCIO PRIMA CATEGORIA

Una rimonta incredibile

La Fiessese (Rovigo) va sotto di 3 - 0 alla fine del primo tempo contro il Cavarzere, ma con i cambi e tanta determinazione ottiene un pareggio quasi insperato

0
Succede a:
FIESSO UMBERTIANO (Rovigo) - La compagine di Fiesso Umbertiano ottiene un punto prezioso nello scontro con il Cavarzere, riuscendo a rimontare una partita che sembrava ormai già scritta dopo il secco 3 - 0 che il Cavarzere aveva imposto nel primo tempo. La formazione di mister Marco Trambaioli però ci ha creduto fino in fondo e alla fine ha portato a casa un meritato pareggio con un Bovolenta in piena forma. 

C'è da dire però che lo stesso Cavarzere ha sbagliato il rigore del 4 - 0 con Zanellato e per questo la partita poteva dire qualcosa di diverso. Alla fine il pareggio è il risultato giusto per i ragazzi fiessesi che non hanno mai gettato la spugna e fino alla fine ci hanno creduto. A fine gara è il mister Marco Trambaioli che commenta: "Penso sia stata una partita veramente rocambolesca, dove poteva capitare di tutto, ma alla fine siamo stati noi a complicarci la vita; infatti i primi due gol loro sono stati dei nostri autogol, dove le deviazioni hanno ingannato Manzoli, che non ha avuto possibilità di rimediare". 

"Nella seconda frazione di gioco invece ci siamo subito ripresi e credo che anche il rigore sbagliato da loro ci abbia dato la carica giusta per ottenere questo pareggio che alla fine è meritata per quello che si è visto in campo". 

Concludendo: "Dobbiamo sicuramente imparare a fare meno errori, dato che ci possono costare veramente tanto caro e non possiamo permettercelo in questo campionato, dove ogni squadra può metterci in difficoltà". "Ora pensiamo alla prossima sfida, consapevoli che dobbiamo dare ancora il massimo possibile". 
Articolo di Mercoledì 16 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it