Condividi la notizia

SICUREZZA

Si attendono decine di migliaia di persone in Fiera a Rovigo. "Sicurezza sì ma senza mostrare i muscoli"

Il sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo pronto ad accogliere le folle della fiera: "Massimo sforzo organizzativo per una festa in sicurezza"

0
Succede a:

ROVIGO - Mancano poche ore al via della fiera d'ottobre di Rovigo. 285 bancarelle invaderanno il centro città dal 19 al 22 ottobre (LEGGI QUI) ed è previsto l'arrivo di migliaia e migliaia di persone, ma la massima sicurezza è garantita. La città è pronta ad affrontare tutta l'organizzazione nel pieno rispetto delle regole, anche contro eventuali abusivismi.

In campo ci saranno la Polizia locale di Rovigo, la Guardia di finanza, i Vigili del fuoco e il coordinamento delle altre forze di polizia, anche in borghese, sotto la rigida organizzazione di Questura e Prefettura.

"C'è stato un controllo e uno sforzo enorme da parte dell'organizzazione - spiega il sindaco Edoardo Gaffeo - che, nel rispetto della normativa per le manifestazioni pubbliche, la Safety e Security, ha ingaggiato stewart, personale riconoscibile, per garantire sicurezza ed evitare casi di panico". Ci sarà anche personale in borghese. 
"La nostra è una legalità senza sfoggio muscolare, la ritengo una cifra stilitistica di questa amministrazione". 

"Uno sforzo massimo - sintetizza il sindaco - per la totale tranquillità per tutti. E' un momento di festa, gestiamolo in sicurezza".

Articolo di Giovedì 17 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it