Condividi la notizia

FOTOGRAFIA

I visitatori hanno espresso apprezzamenti per le foto esposte

Successo per la mostra “Parchi e giochi, tra meraviglie, incanti emozioni” indetto dal Museo storico della Giostra e della Cultura Popolare di Bergantino (Rovigo)

0
Succede a:

ROVIGO - Numerosi i visitatori nella giornata di apertura della mostra fotografica “Parchi e giochi, tra meraviglie, incanti emozioni”, la mostra con le foto del primo Concorso fotografico indetto dal Museo storico della Giostra e della Cultura Popolare di Bergantino, allestita presso la Sala Celio della Provincia di Rovigo. Si tratta di una selezione delle 67 fotografie che hanno partecipato al Concorso fotografico, la cui premiazione si era svolta lo scorso settembre proprio a Bergantino.

Erano stati 23 i fotografi, sia professionisti che fotoamatori, ad inviare i loro elaborati. La mostra è organizzata dalla Provincia di Rovigo, dal Comune di Bergantino, dal Museo della Giostra di Bergantino e dal Gruppo Fotografico Click and Flash - Aics di Costa di Rovigo e in collaborazione con l’Associazione “Quelli che l’altrove di Bergantino”. 

Elisa Casazza, Elvia Arcellaschi e Roberto Giannese

All’apertura erano presenti fra gli altri Elvia Arcellaschi del Museo della Giostra di Bergantino, Roberto Giannese ed Elisa Casazza del Gruppo Fotografico Click and Flash. 

I visitatori hanno espresso apprezzamenti per le foto esposte ed hanno chiesto informazioni anche sul Museo della Giostra che proprio quest’anno ha festeggiato il ventesimo anniversario.  

Sarà aperta al pubblico fino al 3 novembre con i seguenti orari: sabato, domenica e festivi dalle 15.30 alle 18.30. Dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 12.00. Martedì 22 ottobre (marti franco) dalle 15.30 alle 18.30 e lunedì e mercoledì dalle 16.00 alle 18.00. L’ingresso è gratuito. 

Articolo di Domenica 20 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Spettacoli e Cultura

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it