Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

Tiozzo: "Per 70 minuti abbiamo avuto noi il pallino di gioco"

Il tecnico adriese spiega come si è comportata la propria squadra durante tutta la partita, sottolineando pregi e difetti di questa Adriese (Rovigo)

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - A fine gara tra Adriese 1906 e Unione Clodiense è il mister Luca Tiozzo che commenta la prestazione dei suoi in base a quanto visto nei novanta minuti giocati. "Nei primo 20 minuti di gioco ho visto due squadre contratte, con noi che abbiamo comunque avuto il pallino del gioco, ma che arrivavamo nella trequarti avversaria e ci arenavamo".

Proseguendo poi: "Dovevamo avere un pochino di pazienza a muovere la palla da destra verso sinistra con i mediani di scarico; poi anche l'infortunio di Ballarin ha frazionato il gioco". 



"Nel secondo tempo abbiamo ricercato un gioco più di catena e il risultato si è visto subito con un bel gol con il cross di Beltrame e la finalizzazione di Aliù, oltre alla grande palla che Lauria ha saputo sfruttare per concretizzare in rete". "Gli ultimi 20 minuti è venuta fuori l'Unione con la sua fisicità, che avevamo già sentito nel primo tempo sui calci da fermo". 

Sottolineando : "Fino alla fine ho visto un'Adriese combattiva; pensare di dominare 90 minuti con loro era impossibile, ma 70 minuti li abbiamo fatti nel migliore dei modi". "Io penso che l'Adriese con il Cjarlins ha fatto un'ottima partita, a Campodarsego i gol ce li siamo fatti da soli, domenica scorsa abbiamo fatto una grande partita e oggi uguale, ma contro unas grande squadra". Concludendo: "Dobbiamo sempre saper leggere gli spazi per capire i cambi di gioco". 

Successivamente è il mister Mario Vittadello che spiega: "Oggi ci siamo confrontati contro una formazione di tutto rispetto, che ci ha messo in difficoltà dal primo minuto e lo sapevamo". "Purtroppo Broso e Marangon sono ancora al 50% della loro condizione fisica ed è normale che non riescano a dare il massimo". "In ogni caso abbiamo fatto il possibile, anche se certi errori potevamo evitarli, soprattutto quelli nei gol". 

Chiudendo: "Sinceramente non so se era fuorigioco quello su Lauria, ma non importa, negli ultimi 20 minuti dovevamo fare qualcosa di più". "Per me Adriese, Luparense e Campodarsego sono le favorite". 
Articolo di Domenica 20 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it