Condividi la notizia

CRISI DEL LAVORO

Ex Esoform: la soluzione c’è, qualche dipendente sarà sacrificato 

L’acquisizione di Ecolab di Rovigo in definizione per quanto riguarda l’organico. Mattia Maniezzo, M5S, annuncia la notizia positiva per chi resta e drammatica per chi sarà tagliato 

0
Succede a:

ROVIGO - Sembrerebbe ormai cosa fatta l'acquisizione dell'ex Esoform da parte di un imprenditore del settore, con l'unica certezza che comunque non si riassorbirà l'intero personale attualmente in forza alla sede di Rovigo.

“A parte buona notizia per la città tutta, - fa sapere Mattia Maniezzo consigliere comunale 5 stelle che segue dall’inizio la vicenda - rimane da capire, nello specifico, quante unità verrebbero effettivamente riassorbite e soprattutto chi. Ricordiamo che abbiamo 43 famiglie che hanno in ballo il proprio futuro e di conseguenza hanno bisogno di notizie certe.

Chi verrà riassorbito? Quali mansioni necessitano al nuovo acquirente in base al piano industriale?  Chi verrà messo in mobilità? Chi, eventualmente, può essere messo in prepensionamento? Domande che necessitano risposte chiare e puntuali dalle organizzazioni sindacali affinché il futuro di queste famiglie possa essere più certo”.

Articolo di Lunedì 21 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it