Condividi la notizia

POLITICA

Rovigo-Roma per il Capitano: si mobilitano in 200

Soddisfazione da parte del commissario provinciale della Lega Guglielmo Ferrarese per l’adesione massiccia di amministratori, ma anche di persone normali, con problemi normali che l’attuale governo sembra ignorare

0
ROVIGO - Folto e numeroso il gruppo di militanti e simpatizzanti della Lega che sabato ha preso parte al raduno del centrodestra a Roma in Piazza San Giovanni.

Con pullman e treno sono partite circa duecento persone da tutto il Polesine per partecipare alla manifestazione. Il commissario provinciale Guglielmo Ferrarese si è detto molto soddisfatto per la cospicua presenza e la risposta da parte della Lega in terra polesana. Complessivamente alla manifestazione hanno partecipato circa duecentomila persone provenienti da tutta Italia.

Al seguito del commissario Ferrarese c'era l'Assessore regionale del Veneto Cristiano Corazzari, la deputata Antonietta Giacometti, vari segretari di sezione, un nutrito gruppo di giovani consiglieri comunali, ma anche tante persone normali, mamme papà, giovani, artigiani imprenditori e liberi professionisti.

Siamo tutti preoccupati per le politiche che questo governo sta portando avanti, - afferma il commissario Ferrarese - ma fiduciosi che quando si tornerà al voto la Lega ed il centro-destra uniti potranno finalmente portare avanti le istanze di cui la gente ha tanto bisogno.
Il capitano Matteo Salvini ha evidenziato i motivi che hanno portato alla rottura con il Movimento 5 Stelle, in particolare per l'impossibilità di portare avanti le istanze della Lega di abbassamento delle tasse ed autonomia per le regioni. Inoltre Salvini ha rimarcato come la prima cosa da fare per questo governo e per il popolo italiano è di abbassare immediatamente le tasse al fine di aiutare famiglie ed imprese ed incentivare i consumi”.

 
Articolo di Lunedì 21 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it