Condividi la notizia

SICUREZZA

Ubriaco a 19 anni fa il diavolo a quattro con la Polizia. Arrestato in viale Trieste a Rovigo

Giovane, ubriaco e violento. Ha aggredito i poliziotti che sono comunque riusciti a contenerlo, in auto ha sfondato a suon di calci il lunotto della volante. A processo per direttissima il giudice convalida

0
Succede a:
ROVIGO - Sono stati chiamati da un automobilista in transito lungo Viale Trieste che ha scorto un uomo, marocchino, barcollante in mezzo alla strada che ha comciato ad inveire alla richiesta di spostarsi.

Immediato l'arrivo delle Volanti della Polizia che sono riusciti solo ad identificare il soggetto, un ragazzo del 2000, prima che cominciasse ad andare in escandescenze. Anche se aggrediti fisicamente e minacciati, i poliziotti sono comunque riusciti a far salire a bordo il soggetto della Volante per portarlo in Questura, ma il soggetto è diventato una furia, tanto da aver sfondato a calci il lunotto posteriore.

La professionalità degli agenti ha riuscito a sedare una situazione potenzialmente esplosiva arrestando il 19enne con le accuse di violenza, minaccia, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamenti.
Nella giornata di lunedì 21 ottobre il giudice ha convalidato l'arresto e disposto la misura dell'obbligo di firma in Questura a Rovigo.
Articolo di Lunedì 21 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it