Condividi la notizia

EVENTI PORTO VIRO

"Autonomia regionale: motivi ispiratori ed effetti conseguenti" all'ex Macello di Porto Viro

Venerdì 25 ottobre alle ore 18.30 presso la sala convegni "Ex Macello" di Porto Viro (Rovigo) parlerà la senatrice Erika Stefani sul tema dell'autonomia veneta

0
Succede a:
PORTO VIRO (Rovigo) – A due anni esatti dal referendum per l'autonomia della regione Veneto è il club Lions Club di Porto Viro che commenta: "Bartolomeo Amidei, presidente del Lions club “Contarina - Delta Po” per l’annata lionistica 2019 - 2020, forte della sua recente esperienza di parlamentare, è convinto che, a due anni esatti dal referendum celebrato in Veneto e Lombardia il 22 ottobre 2017 e le forti sollecitazioni a Governo e Parlamento in tema di autonomia regionale, molte persone non conoscono a fondo la materia che pure potrebbe avere una forte incidenza sulla loro vita di cittadini".

"Così, in linea anche con gli scopi del lionismo (“promuovere i principi di buon governo e buona cittadinanza”), organizza e modera per il prossimo venerdì 25 ottobre, alle ore 18.30, nella sala convegni “ex Macello”, in via Navi Romane a Porto Viro un convegno dal titolo: ”Autonomia regionale: motivi ispiratori ed effetti conseguenti”.

A relazionare sul tema, la senatrice Erika Stefani, già ministro degli affari regionali e delle autonomie, che più d’ogni altro esponente del governo Conte ha svolto un lavoro in prima linea sul tema.

“Non ho mai accettato incontri regionali sul tema fintantoché ero ministro, per mantenere un ruolo nazionale e super partes, ma oggi a un amico non potevo dire di no, visto anche che ormai non ricopro più la carica governativa”. Ha detto la senatrice Stefani.


Poi è proprio Amidei che specifica: “Sono convinto che faremo un buon servizio alla nostra gente, specie a quanti non hanno maturato ancora un’idea ben precisa dei dettagli della proposta in campo”.

Al termine del convegno, aperto a tutta la cittadinanza, ci sarà anche la possibilità di scambiare ulteriori domande e informazioni durante un aperitivo offerto a relatrice e partecipanti.
 
Articolo di Martedì 22 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it