Condividi la notizia

CARABINIERI

Criticità di un mestiere difficile, si affronterà il processo di sindacalizzazione

A Ficarolo (Rovigo) primo congresso regionale del Sim (Sindacato Italiano Militari) Carabinieri, he ha nella sua mission la tutela dei diritti dei lavoratori in divisa. L’appuntamento è per mercoledì 23 ottobre alle 17, presso la sala Eridano

0
Succede a:

FICAROLO (RO) -  Si terrà mercoledì 23 ottobre, alle ore 17, presso la sala Eridano, il primo congresso regionale del Sim Carabinieri per continuare il progetto di unione e supporto che rappresenta la vera essenza dell’associazione e che, da nord a sud d'Italia, sta coinvolgendo tutti i Carabinieri. L'incontro, moderato da Valerio Maggiano, vedrà la presenza del segretario regionale Veneto del Sap Polizia di Stato, Fabio Ballestriero, del commissario straordinario Simcc Veneto, Alberto Di Silvio e del segretario generale Simcc Emilia Romagna, Francesco Mutri, il cui impegno fattivo in tutto il nord est sta alimentando sensibilmente le fila degli iscritti. 

Il dibattito affronterà la tematica del processo di sindacalizzazione dell'Arma e della crescita esponenziale del SIM Carabinieri in Veneto ed Emilia Romagna, evidenziando poi le criticità legate al mestiere di Carabiniere, con un dibattito aperto che coinvolgerà tutti i partecipanti.

E proprio la sinergia venutasi a creare tra gli appartenenti al Sim Carabinieri, sta riscuotendo risultati di tutto rispetto tanto che, proprio per questo, giornalmente crescono sempre più le realtà locali le quali, attraverso le segreterie regionali e la segreteria nazionale, danno voce alle problematiche di ciascuno. “Ormai il processo è irreversibile e nulla potrà fermare la voglia dei Carabinieri di continuare ad essere sempre più, ed al meglio, servitori della Patria”.

Articolo di Martedì 22 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it