Condividi la notizia

CALCIO SERIE D

"Abbiamo giocato una partita di alto livello"

Il direttore tecnico della formazione granata (Rovigo), Alberto Cavagnis, commenta la sfida vinta contro la compagine chioggiotta

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - La prestazione dell'Adriese è stata sicuramente di tutto rispetto, con un 2 - 0 perentorio che ha fatto capire quanto importante e di qualità sia la rosa di questa società. Ovviamente il successo è stato non solo della formazione di casa, ma anche della sua tifoseria e di quella avversaria, che in ogni momento hanno sostenuto le proprie squadre. 

A commentare la partita è il direttore tecnico Alberto Cavagnis: "Sinceramente ho visto una partita di tutto rispetto, con un'Adriese che fino alla fine della partita ha dato il cento per cento per riuscire a vincere, come accade in ogni partita che viene giocata dai nostri ragazzi". 

Proseguendo: "Abbiamo un gruppo affiatato e di qualità con delle individualità di tutto rispetto, come Aliù che è sempre più bomber, Lauria che quando tocca la palla si vede, Scarparo che sta veramente facendo bene in difesa, oltre a tutti gli altri ragazzi che sono indispensabili". 

Sottolineando in seguito: "La Clodiense è una squadra di tutto rispetto, ma in questo caso siamo stati noi a fare la differenza". "Un grosso plauso va a entrambe le tifoserie per il loro comportamente, per il tifo sfrenato e per la voglia che ci hanno messo fino alla fine d'incitare la propria squadra". 

Concludendo: "Adesso pensiamo alla trasferta di sabato 26 ottobre a Sant'Ambrogio, contro una compgine che sappiamo bene di cosa è capace e che per questo motivo non bisogna assolutamente sottovalutare". 
Articolo di Martedì 22 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it