Condividi la notizia

ASSUNZIONI ADRIA

Gianluigi Rossetti nuovo segretario comunale di Adria

Arriva dal comune di Feltre dopo aver lavorato dal 2016 al 2018 a Porto Tolle (Rovigo) il nuovo segretario del comune adriese

0
Succede a:
ADRIA (Rovigo) - Prenderà servizio ai primi di novembre il nuovo segretario comunale. Ritorna così nel territorio del Delta Gianluigi Rossetti, che prima del comune di Feltre, da dove proviene, era stato segretario comunale nel comune di Porto Tolle. A rendere ufficiale l’insediamento del 48 enne dalle origini marchigiane, il decreto di nomina firmato stamani 22 ottobre dal sindaco di Adria Omar Barbierato. 

Classe 1971, Rossetti, ha conseguito il diploma di laurea in giurisprudenza fino a conseguire l’abilitazione al servizio nelle sedi di segreteria generale fino a 65mila abitanti, per poi approdare nell’amministrazione pubblica come segretario comunale, dal 2006 al 2008, nei comuni di Camisano (Cr), Ricenego (Cr),Ticengo(Cr), Torre Pallavicina (Bg), dal 2008 al 2009 a Porpetto (Ud), dal 2009 al 2010 a Castelli Calepio (Bg), dal 2010 al 2011 a Monticelli Brusati (Bs) e Sulzano (Bs), dal 2011 al 2012 a Lari(Pi), dal 2012 al 2014 a Bastiglia (Mo) e Ravarino (Mo) ,dal 2014 al 2016 nei comuni del ferrarese di Jolanda di Savoia, Tresigallo, Ro, Formignana, dal 2016 al 2018 a Porto Tolle e poi,dopo aver conseguito l’abilitazione di prima fascia è approdato nel comune di Feltre(Bl). 

“Abbiamo già preso accordi  con il nuovo segretario, per procedere con il lavoro con tutti i dipendenti, nel momento in cui prenderà servizio - rende noto il sindaco Omar Barbierato - nel nostro comune virtuoso, il lavoro risulta essere sempre impegnativo”

“Non posso che esprimere parole di stima e gratitudine per l’impegno profuso, al servizio di questo comune, da parte dell’uscente segretario Alessandro Ballarin, ora in servizio nel comune di Rovigo". Conclude Barbierato. 
Articolo di Martedì 22 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it