Condividi la notizia

SICUREZZA

Per Mattia Moretto è tempo di adottare la linea dura contro la criminalità a Rovigo

Troppi episodi in breve tempo. Dalla richiesta di maggiore sicurezza a quella di contrasto al degrado. La proposta di istituire il Guardia parchi

0
Succede a:
ROVIGO - Non è la Rovigo che piace al consigliere comunale Mattia Moretto: “agenti delle Forze dell’Ordine che vengono inseguiti e picchiati da extracomunitari (LEGGI ARTICOLO); cassonetti dati alle fiamme da balordi nella prima periferia (LEGGI ARTICOLO); l’area interportuale relegata a discarica abusiva dove incivili vanno a gettare rifiuti di qualsivoglia specie (LEGGI ARTICOLO); l’ex Maddalena diventato simbolo del degrado cittadino nel quale, tra le tante cose, si possono trovare materassi sporchi di sangue e immondizia, nonché segni del passaggio di tossicodipendenti”.

Questa la lista degli ultimi episodi dal consigliere ad esempio di cosa stanno vivendo i rodigini e di come gli episodi di criminalità in città siano all’ordine del giorno.

“Non è la Rovigo che voglio – afferma Moretto - Occorre combattere il degrado che imperversa in molte aree della nostra città; occorre un incisivo controllo del territorio, affiancando ai numerosi agenti delle Forze dell’ordine, che in maniera esemplare svolgono il loro compito, un serio potenziamento della videosorveglianza per avere dappertutto occhi che permettano di contrastare questi fenomeni di criminalità e di degrado”.

“Chiedo all’amministrazione comunale, vista la grande attenzione che meritano i luoghi frequentati soprattutto dai più piccoli, che venga istituita la figura dei “Guardiani dei parchi”, come avviene in molte città europee; comuni cittadini, finanziati da uno specifico budget comunale, che presidino i parchi pubblici”.

Mattia Moretto è certo che a Rovigo serva un deciso cambio di rotta e chiede pertanto al Comune che venga affrontata la situazione con la dovuta efficacia, “ora che la sicurezza dei cittadini appare fortemente a rischio”.

“Mi auguro solo che questa Giunta – conclude - nella quale dominano personaggi che sono più a sinistra della sinistra, non sia troppo morbida”.

 
Articolo di Martedì 22 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it