Condividi la notizia

FURTO

Scandaloso. Ancora ladri al cimitero di Rovigo

Si prendono il vaso e lasciano i fiori sulla tomba del cimitero di Rovigo. Ennesimo furto, il terzo nel giro di una anno e mezzo, a scoprirlo la figlia che era andata a trovare la mamma.

0
Succede a:

ROVIGO - Senza pietà. Non ci sono più parole per descrivere certe azioni, nel giro di 18 mesi sono stati ben tre i furti commessi ai danni di una tomba al cimitero di Rovigo. A scoprire l’ennesimo scempio la figlia che era andato a salutare la cara mamma.

“Ho già segnalato alla Polizia mortuaria, all interno del cimitero, gli altri furti, ora l’oggetto incriminato è un semplice vasetto di vetro, con dei fiori recisi raccolti nel giardino di casa”.

Un gesto vile, inqualificabile. Il ladro ha portato via il vaso in vetro, lasciando sulla tomba della povera mamma i fiori “E’ un vergogna”. Ci uniamo allo sfogo della cittadina che denuncia quanto accaduto.

Articolo di Mercoledì 23 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it