Condividi la notizia

POLITICA

Raccolte 300 firme contro le scelte del Governo 

Forza Italia mobilitata in tutto il Paese, anche a Rovigo. Soddisfazione per il commissario Cortelazzo. gli azzurri hanno risposto presente in opposizione al Governo Conte bis 

0
Succede a:

ROVIGO - Giornata intensa per Forza Italia, oltre trecento firme raccolte nella sola giornata di sabato 26 ottobre per mettere un tetto in costituzione alle tasse. Anche Rovigo ha risposto con entusiasmo all’iniziativa che il partito di Berlusconi ha attivato sabato e domenica in tutte le piazze dei capoluoghi d’Italia. 

Soddisfazione per il commissario Cortelazzo “siamo con orgoglio all’opposizione del governo giallo rosso, un governo tasse e manette che non potrà mai rappresentare l’elettorato di Forza Italia!” . A firmare per fermare questa ondata tasse e solo tasse oltre a tanti cittadini sono passati sindaci, consiglieri comunali, provinciali, amministratori, tutti uniti contro un governo di sinistra manettaro. Forza Italia non si ferma e la raccolta firme continuerà anche domani mattina dalle 10 alle 12 presso la sede in via Badaloni, trasformata per l’occasione in un banchetto all’aperto, dove per tutta la giornata si sono incontrati amministratori, cittadini persone che non hanno sposato, e mai sposeranno. un governo giallo rosso.

Presenti tra gli altri il sindaco di Trecenta, Antonio Laruccia, il presciente della Provincia, Ivan Dall’Ara, Scaramozzino, Bronzolo, Marangon e l’ex vicesindaco del capoluogo, Andrea Bimbatti.

Articolo di Sabato 26 Ottobre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it