Condividi la notizia

BASKET GIOVANILE

L’unione fa la forza

Bambini e bambine del Nuovo MiniBasket Rovigo, San Martino, Centro di Formazione, Villadose e gli amici del Badia si sono ritrovati a Pontecchio Polesine

0
Succede a:

PONTECCHIO POLESINE (RO) - Una grossa fetta del minibasket polesano ha festeggiato ieri pomeriggio nella palestra di Pontecchio Polesine. Bambini e bambine del Nuovo MiniBasket Rovigo, Basket San Martino, Centro di Formazione Sportiva Pontecchio, Minibasket Villadose e gli amici del Basket Badia si sono ritrovati per giocare a minibasket e pensare esclusivamente al divertimento, senza l’assillo del risultato, dell’agonismo esasperato e tanto meno di alcun colore di maglia.

Questa, infatti, la filosofia di questo gruppo di società che vuol pensare esclusivamente al bene dei propri mini-cestisti. Con squadre miste, i bambini e bambine hanno giocato per l’intero pomeriggio ospiti del Centro di Formazione a Pontecchio Polesine. La società coordinata da Alberto Zenato, assieme a Basket San Martino, Minibasket Villadose e Nuovo MiniBasket Rovigo si sono uniti in un pool di lavoro con obiettivi comuni: la crescita del movimento che porterà benefici ai bambini e bambine, e conseguentemente a tutte le società che fanno parte del progetto. Dall’unione di questi centri minibasket, in un futuro molto vicino si formeranno squadre che parteciperanno ai campionati giovanili della Federazione Italiana Pallacanestro. Non importerà che divisa indosseranno perché questo nuovo pool di minibasket ha, appunto, la priorità della crescita del movimento generale, senza campanilismi, per il puro bene dei giovani cestisti.

Il prossimo appuntamento è per sabato 9 novembre a San Martino di Venezze (Ro) per ricordare tutti assieme l’indimenticato Graziano Cominato, il presidente del Basket San Martino che ha fatto davvero moltissimo per la pallacanestro polesana.

Articolo di Domenica 3 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Sport

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it