Condividi la notizia

ECONOMIA 

Accelerazione allo sviluppo commerciale della divisione concimi

La polesana Negri srl acquisisce il 100% di Agrifarm srl di Lendinara (Rovigo). Insieme raggiungono 28 milioni di fatturato

0
Succede a:

SALARA (RO) - Negri srl, storica azienda della provincia di Rovigo attiva nel settore della essicazione e commercio di cereali e prodotti per l’agricoltura, ha acquisito il 100% di Agrifarm Srl, società che da quasi 60 anni fornisce alle aziende agricole della provincia di Rovigo e dintorni fitosanitari, concimi, sementi, legna, pellet e altri prodotti per l’agricoltura.

Negri srl è stata assistita dagli advisors veronesi Leonardo Biondani di Unistudio Advisory, Andrea Castelli e Francesco Guidi di Unistudio Professionisti Associati e dall’avvocato Alessandro Padoan partner dello studio Giannini Padoan Finelli.

I soci uscenti di Agrifarm, Antonella Tempesta, Ennio Targa, Tiziana Zerbinato, Davide e Claudio Ghirardello, sono stati assistiti dal commercialista Alberto Bezzi fondatore di Bezzi & Partners di Rovigo. Negri Srl di Salara, con quasi 25 milioni di fatturato dalle divisioni dell’essicazione e stoccaggio di cereali e dalla commercializzazione di prodotti per l’agricoltura, attraverso questa acquisizione imprime un’accelerazione allo sviluppo commerciale della divisione concimi, dopo gli importanti investimenti che, negli anni scorsi, avevano spinto la crescita della business unit dedicata ai cereali.

Agrifarm di Lendinara, con quasi  3 milioni di fatturato, sarà guidata da Fiorenzo e Simone Negri, affiancati da alcuni dei soci uscenti per garantire la continuità di gestione.

Articolo di Lunedì 4 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it