Condividi la notizia

SOLIDARIETA’

Il cuore grande dei bambini di Rovigo

Mercatino dei Piccoli: consegnato il ricavato alle associazioni “Fondazione Fabrizio” e Fondazione città della speranza, il Comune di Rovigo ha ringraziato le scuole coinvolte con un diploma

0
Succede a:

ROVIGO - Il cuore dei bambini batte sempre più forte. Grande successo per il “Mercatino dei piccoli”, che quest'anno ha raccolto 1.660 euro. Giovedì 7 novembre nel salone di palazzo Nodari, si è tenuta la cerimonia di consegna del ricavato, che va all'associazione “Fondazione Fabrizio” e alla Fondazione Città della Speranza. La prima, opera in aiuto dei bambini della Bolivia, la seconda  per migliorare la qualità di vita dei bambini leucemici ricoverati per lunghi periodi in ospedale, lavorando anche nel campo della diagnostica.


“Siamo felici di avervi qui – ha detto l'assessore Erika Alberghini, portando il saluto del sindaco Edoardo Gaffeo e dell'amministrazione comunale –. Rivolgo un grandissimo grazie a voi bambini, ai vostri insegnanti e alle vostre famiglie, per quanto avete fatto. State dimostrando una grande amicizia anche nei confronti di bimbi che non conoscete, avete fatto un grande gesto di solidarietà verso  bambini che non sono fortunati come voi.  Ricordatevi che ciò che portate di positivo anche dall'altra parte del mondo, in qualche modo ritornerà indietro. Spero che questa vostra sensibilità continui a guidarvi nella vita”.

In rappresentanza delle due associazioni erano presenti Giorgio Zoletto responsabile per “Fondazione Fabrizio”, che ha spiegato le azioni portate avanti in Bolivia per cercare di cambiare gli stili di vita alle famiglie, riuscendo a migliorare le risorse economiche, e Francesco Malin von Emanuela Zanon  per la Fondazione Città della speranza, che hanno sottolineato quanto sia fondamentale la ricerca. “Voi siete il futuro – ha detto Malin -, aiutate il presente a coprire le necessità che servono per far tornare il sorriso a tutti i bambini”.

Presente anche Marta, una mamma che ha portato la testimonianza del figlio di 4 anni seguito dalla Fondazione Città della speranza.

Infine foto ricordo di gruppo, il tutto coordinato da Saverio Girotto dell'Ufficio eventi. Le scuole aderenti al progetto sono: Dell'Amicizia di Mardimago e Donatoni e Duca d'Aosta di Rovigo. Alle scuole è stato consegnato un attestato con i ringraziamenti dell'amministrazione comunale.

Articolo di Giovedì 7 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it