Condividi la notizia

INCIDENTE

Salvataggio eroico dei Vigili del fuoco di Rovigo [VIDEO]

Lanciato l’allarme appena in tempo, salvato un uomo che stava affondando con l’auto nell’Adige tra Granzette e Boara Polesine, i Vigili del fuoco di Rovigo si sono lanciati in acqua portandolo a riva

0
Succede a:

GRANZETTE (RO) - Erano circa le 7 e 30 del mattino di venerdì 8 novembre quando è scattato l’allarme, a lanciarlo una passeggera del treno che stava attraversando il ponte sull’Adige.

C’era un’auto nell’Adige tra Granzette e Boara Polesine, probabilmente una fuoriuscita autonoma, a bordo un uomo di mezza età. Immediato l’intervento dei Vigili del fuoco gli uomini del comandante Giorgio Basile non ci hanno pensato un secondo. L’auto trascinata dalla corrente aveva già percorso centinaia di metri e stava affondando. I Vigili del fuoco si sono lanciati in acqua, lo hanno estratto dalla vettura e lo hanno portato a riva. L’uomo è in gravi condizioni all'Ospedale di Rovigo con un codice di media gravità, ma non è in pericolo di vita.

Sul posto è intervenuta anche la Polizia Locale, alle 11, dopo l’arrivo dei Vigili del Fuoco Sommozzatori di Venezia è stato chiuso il tratto di argine, per permettere il recupero del mezzo. Intorno alle 12 e 40 le operazioni si sono concluse, la Fiat 500 L è stata recuperata. Sul posto anche la Polizia di Stato per stabilire quanto accaduto.

Articolo di Venerdì 8 Novembre 2019

Condividi ora la notizia con i tuoi amici

Oggi in Cronaca

La tua opinione conta!

Contribuisci alle discussioni quotidiane con gli altri utenti di RovigoOggi.it